A- A+
Esteri
Putin a rischio golpe: perchè gli uomini forti di Mosca lo vogliono far fuori

Putin a rischio golpe? La minaccia dei siloviki: chi sono e perché potrebbero rovesciarlo

La guerra in Ucraina arranca e il presidente russo Vladimir Putin è sempre più alle strette. L'aria di un “golpe” si respira già tempo, ma ora, a distanza di due mesi dall'inizio del conflitto, che non sta producendo i risultati sperati, la minaccia avrebbe un nome concreto: siloviki.

Secondo quanto racconta il sito online Virgilio i siloviki, ovvero “gli uomini forti del governo di Mosca, personaggi di primissimo livello, che occupano posizioni apicali nei ministeri chiave e, soprattutto, nelle forze armate, i pochi eletti che Putin incontra per valutare le strategie della “operazione speciale” in Ucraina”, avrebbero in mente un golpe contro il presidente russo.

Nicolai Patrushev, ex ufficiale del Kgb, Alexander Bortnikov, capo dell’Fsb, Sergei Shoigu, ministro della Difesa, Sergeu Naryshkin, capo dell’intelligence di Putin: sono questi, secondo diverse fonti occidentali, i siloviki che potrebbero minacciare il potere di Putin”, rivela ancora il sito online. 

Tuttavia, attaccare lo zar non è cosa semplice. Forte dell’esperienza nel Kgb, Putin sa bene che il tradimento può arrivare dai collaboratori più stretti. Non a caso, nelle ultime settimane, il sistema di sicurezza del Cremlino è stato rafforzato.

Ma secondo Andrei Soldatov, uno dei massimi esperti di sicurezza russa, e Irina Borogan, interpellati uno dal Corriere della Sera e l'altro dal sito argentura.ru, i siloviki “sono spietati nel proteggere i propri interessi” e “se i problemi economici della Russia raggiungono il punto in cui i suoi governatori regionali iniziano a rompere i ranghi con Putin” allora potrebbero agire.

Leggi anche: 

Il Milan continuerà a parlare americano: via libera all'offerta di Red Bird

Guerra Russia Ucraina, Michele Santoro attacca il Pd: "Mentalità belligerante"

Centrodestra, vertice saltato. Salvini dice no al proporzionale. Esclusivo

"Il bonus da 200 euro del governo penalizza le famiglie mono-reddito"

Metaverso, non solo Zuckerberg-Draghi. E' il nuovo terreno di scontro Cina-Usa

Violenza e prevenzione: anche in Italia ci vorrebbero i "Dispatcher"

Usa, il video del test della super bomba: distrutta una nave in un attimo. VIDEO

Leonardo, al via contratto per la cyber security dell'agenzia eu-LISA

Centanni (Gillette): “Siamo i bomber di un mercato in crescita”

LUMSA tra digitalizzazione e sostenibilità: torna "Fare impresa in Italia"

Commenti
    Tags:
    guerra ucrainaputin





    in evidenza
    Ferragni-Fedez, storia al capolinea Il rapper sarebbe già fuori casa

    Le ultime indiscrezioni

    Ferragni-Fedez, storia al capolinea
    Il rapper sarebbe già fuori casa

    
    in vetrina
    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


    motori
    Opel Astra Hybrid 2024: arriva il motore ibrido a 48 V e cambio DCT6

    Opel Astra Hybrid 2024: arriva il motore ibrido a 48 V e cambio DCT6

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.