A- A+
Politica
Centrodestra, vertice saltato. Salvini dice no al proporzionale. Esclusivo
Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgio Meloni 

Oggi la priorità di Salvini è il sostegno a imprese e famiglie

Nessun incontro in agenda tra i leader del Centrodestra. Niente da fare. L'annunciato vertice tra Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi - che Ignazio La Russa aveva dato per certo entro il fine settimana - al momento non è stato fissato e molto probabilmente slitterà ulteriormente a data da destinarsi. D'altronde, come spiegano fonti della Lega, Salvini è impegnato full time nell'attività di governo. Ieri mattina c'è stato alla Camera un vertice del centrodestra di governo, che ha lavorato ad una proposta tecnica che consentirà di recepire le modifiche su Delega Fiscale e Catasto richieste dai leader al Presidente del Consiglio Mario Draghi.

"Con spirito di responsabilità nei confronti del Paese e del governo, ma con assoluta fermezza nel contrastare ogni possibile forma di patrimoniale e aumento delle tasse sulla casa, lavoriamo per migliorare un provvedimento utile agli italiani, rafforzando, tra l’altro, la parte finalizzata all’emersione dei cosiddetti immobili fantasma", spiegano fonti del Carroccio. Il tutto si è poi chiuso con un accordo con Palazzo Chigi e con grande soddisfazione da parte della Lega per aver ottenuto che non ci sarà alcun aumento delle tasse. Successivamente, Salvini ha incontrato per più di un'ora il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco. Al colloquio era presente anche il senatore Armando Siri, coordinatore dei Dipartimenti del partito.

Il leader della Lega si è presentato con un corposo dossier: "Non a caso sta dedicando la giornata alle questioni economiche, visto che questa mattina ha partecipato a una riunione del centrodestra di governo a proposito di Delega Fiscale e Catasto. Si tratta di argomenti su cui Salvini si sta spendendo personalmente", spiegano sempre fonti leghiste. Insomma, il segretario della Lega - che parlando con i suoi più stretti collaboratori ha smentito categoricamente un'apertura al sistema elettorale proporzionale come ha invece dichiarato il senatore Dem Andrea Marcucci - è concentrato sull'attività di governo con particolare attenzione ai dossier economica. L'obiettivo, come dichiarato, resta quello dell'unità del Centrodestra alle prossime elezioni politiche. Ma oggi la priorità di Salvini è il sostegno a imprese e famiglie.

Leggi anche: 

Finanziaria di guerra, stato di emergenza e il possibile rinvio delle elezioni

Manovra di guerra e rinvio delle elezioni? La risposta dei partiti

Passera ad Affaritaliani: "Il sistema bancario è finalmente cresciuto"

Corea del Nord, lanciato missile non identificato. Kim Jong Un vuole la guerra

Guerra Russia-Ucraina, Kirill attacca Papa Francesco: "Parole deplorevoli"

Petrolio russo, Ue divisa sullo stop: Ungheria e Slovacchia contrarie

M5s, Conte: "Sarò il primo alunno della nuova scuola di formazione politica". VIDEO

Axpo, Green Flexy PPA: “risposta concreta per le PMI”

Terna, Tyrrhenian Lab negli atenei di Cagliari, Palermo e Salerno

Cosmetica Italia e Assolombarda danno il via alla Milano Beauty Week

Commenti
    Tags:
    centrodestra vertice salvini meloni berlusconi





    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.