A- A+
Esteri
Putin sbeffeggiato dal Kremlin, locale gay di Belfast: "Siamo ciò che odia"

"Il nostro nome? E' un atto politico"
 


Il Kremlin non cambierà nome. Il più popolare locale LGBTQ+ di Belfast ha deciso di non farsi travolgere dall’ondata iconoclasta che sta spazzando via tutto ciò che ricorda la Russia e Vladimir Putin, dopo l’invasione dell’Ucraina. Anzi, proprio per quello che sta succedendo, i suoi proprietari dicono di considerarsi “un dito medio” mostrato in faccia allo “zar”.

Proprio “zar” è il nome della cocktail lounge del locale, mentre la pista da ballo si chiama “Piazza Rossa” e una statua a grandezza naturale di Lenin accoglie gli avventore all’ingresso. “I pensieri e le preghiere di noi del Kremlin sono dalla parte dell’Ucraina. Il locale è stato aperto 22 anni fa. La sua tematica è stata ispirata dalla rivoluzione dei lavoratori russi guidata da Lenin e dall’opulenza del palazzo dello zar Nicola”. Non è la prima volta che al Kremlin viene chiesto di cambiare nome.

La stessa cosa è successa quando la Russia ha approvato delle leggi molto restrittive nei confronti dei gay, ma anche in quel caso si è scelta la via dello sberleffo: “Mantenere il nome originale ci è sembrata una grande occasione politica. Un bar posseduto e gestito da gay, nel cuore della comunità gay da un quarto di secolo è tutto ciò che Putin detesta”. “Le immagini che arrivano dall’Ucraina in questi ultimi giorni ci spezzano il cuore e speriamo che tutto finisca presto”, spiegano i gestori, spiegando oltretutto che in questo periodo sono arrivate al locale delle proteste che erano indirizzate al Cremlino… quello vero.

Leggi anche: 

" Guerra Russia Ucraina, aggiornamenti in diretta: disgelo. "Intesa possibile"

Caccia agli oligarchi: nel mirino la villa di Valentina Matvienko a Pesaro

Bomba atomica su Milano: 2,7 milioni di morti. La simulazione

Berlusconi, matrimonio? Si unirà a Marta Fascina. Salvini-Meloni non invitati

Forza Italia, che faranno Brunetta, Carfagna e Gelmini? Tra indizi e rumor

Giappone: terremoto magnitudo 7.3 nel nord-est, allarme tsunami a Fukushima

Jet da addestramento precipita nel Lecchese: morto il pilota. VIDEO

Intesa Sanpaolo, esposizione verso Russia-Ucraina pari a € 5,1 mld

Zurich, la fiducia nei dipendenti è la base del modello di lavoro agile

Pesaro Capitale italiana della cultura 2024: 1 milione di euro per il progetto

Commenti
    Tags:
    belfastgayguerra russia ucrainalgbtq+vladimir putin





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.