A- A+
Esteri
Prigozhin si ribella: Russia sull'orlo della guerra civile. "Colpo di stato"
Carro armato russo

Russia, colpo di stato vicino: Prighozin contro Putin

Inaspettata e clamorosa. È la rivolta di Yevgeny Prighozin, il capo della milizia privata Wagner da anni al soldo di Mosca. Questa mattina ha avuto inizio l’offensiva con la presa della cittadina di Rostov, conquistata “senza sparare un colpo”, come ha dichiarato l’ex “chef” di Putin. Prighozin, alla testa di 25mila uomini si dirige verso il Cremlino e i vertici russi parlano esplicitamente di “tentativo di colpo di stato”.

"Ci fermiamo e torniamo alle basi. Torniamo in Ucraina". Il capo della compagnia Wagner di mercenari ha annunciato in un messaggio audio di voler "evitare un bagno di sangue" e di aver accettato la mediazione del presidente bielorusso Alexandr Lukashenko per far finire la crisi innescata oggi. 

LEGGI ANCHE: Putin parla alla nazione: “Pugnalati alle spalle. Puniremo i traditori"

Come scrive l'agenzia stampa russa RIA Novosti, le misure di sicurezza sono state rafforzate su una serie di punti di ingresso a Mosca, in particolare sulla tangenziale della capitale russa e all'uscita dalla tangenziale, nell'area di Yasenevo dove è stato installato un posto di blocco con un lanciagranate e un veicolo corazzato. Altre fonti riportano che la colonna della compagnia di mercenari Wagner sarebbe ormai alle porte di Mosca, a poche ore. Intanto il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin "al fine di ridurre al minimo i rischi ha deciso di dichiarare lunedì (dopodomani) giorno non lavorativo, ad eccezione che per gli enti governativi e le imprese a ciclo continuo, il complesso militare-industriale, i servizi cittadini", ha scritto sul canale Telegram il sindaco. Sobyanin ha chiesto ai moscoviti di astenersi dal viaggiare in città e ha aggiunto che è possibile bloccare il traffico su determinati passaggi e su determinate strade.

LEGGI ANCHE: Chi è Prigozhin, capo della ribellione: da "cuoco" a nemesi di Putin

Prigozhin1Evgenij Prigožin

Come ricostruisce Askanews, il tutto dopo che il leader del Cremlino Vladimir Putin ha ordinato di neutralizzare i ribelli della Wagner e il numero due del consiglio di sicurezza russo Dmitri Medvedev ha parlato di colpo di stato, e ha dichiarato: "Ovviamente si tratta di un'operazione ben ponderata e pianificata, il cui scopo è prendere il potere nel Paese", avvertendo che le conseguenze in un paese che ha l'arma nucleare riguardano tutti, non solo la Russia. Ieri Eevgeny Prigozhin, il capo dell'esercito privato chiamato Wagner ha pubblicato un video che ha portato al limite la sua faida con i vertici militari russi e per la prima volta ha respinto direttamente le principali giustificazioni del presidente russo Vladimir Putin per l'invasione dell'Ucraina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
colpo di statogolpegruppo wagnerprigozhinrussia





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.