A- A+
Esteri
Terremoto, la neonata con il cordone ombelicale e la bimba di 10 anni. Vive

Terremoto Turchia, i feriti più di 70 mila. Soccorsi bloccati in Siria

Il terremoto in Turchia e Siria fa registrare un numero di vittime altissimo, il bilancio è salito ben oltre i 21mila decessi e i feriti sono più di 70mila. In questo dramma però si registrano anche due belle notizie: sono state estratte vive dopo 90 ore una ragazzina di 10 anni e addirittura una neonata, con ancora il cordone ombelicale attaccato. I vigili del fuoco di Antalya hanno lavorato per oltre 7 ore per tirare fuori la bambina intrappolata sotto le macerie di un palazzo nella provincia di Hatay. A Jandairis, città della Siria duramente colpita dal terremoto, i soccorritori hanno scoperto una neonata viva, sotto le macerie di un palazzo di quattro piani, ancora legata dal cordone ombelicale alla madre deceduta. La bambina è l'unica sopravvissuta della sua famiglia. I soccorritori hanno infatti trovato i corpi del padre, della madre, delle sue tre sorelle, di suo fratello e di sua zia.

Sono ormai più di 21 mila i morti del terribile terremoto che ha colpito il sud della Turchia e il nord della Siria. Il bilancio delle vittime in Turchia ha superato quota 17 mila, vale a dire il triste primato del sisma che colpì Izmit nel 1999, che per anni e' stato il secondo più letale della storia della Turchia e ora e' passato al terzo posto. Un bilancio inevitabilmente destinato ad aumentare nelle prossime ore, sono infatti più di 70 mila i feriti e le operazioni di soccorso e ricerca vanno avanti nella maggioranza dei centri colpiti dal sisma. Solo a Urfa e Kilis infatti le ricerche sono giunte al termine. Il primo un piccolo centro, la seconda una città tra le meno colpite. In Siria i morti nelle aree controllate dal governo sono 1.262 e 1.930 in quelle sotto il controllo dei ribelli nel Nord-Ovest. In totale in Siria i feriti risultano essere 5.158. In Siria, oltre al convoglio Onu, sono giunti soccorsi da Russia e Iran, due Paesi da sempre alleati del regime del presidente siriano Bashar al Assad.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
terremoto turchia siria





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.