A- A+
Esteri
Ue, Le Pen nel gruppo dei Patrioti di Orban. L'estrema Dx ora è la terza forza
Orban e Le Pen

Ue, i Patrioti stravolgono gli equilibri a Bruxelles. Le Pen e Salvini si alleano con Orban

Le elezioni legislative francesi si sono concluse con una sconfitta per l'estrema destra di Le Pen, ma la leader del Ressemblement National non ha nessuna intenzione di sventolare la bandiera bianca, anzi è già pronta a rilanciare. "La nostra vittoria è solo rimandata", ha detto Le Pen subito dopo l'esito del voto in Francia. E ha poi criticato, come fatto dal presidente di Rn Bardella, la scelta strategica degli avversari: "Se non fosse stato per questo accordo innaturale tra Emmanuel Macron e l’estrema sinistra, il Rassemblement National questa sera sarebbe in una posizione di maggioranza molto ampia". Per questo adesso i suoi sforzi si spostano in Europa, dove rischiano di cambiare radicalmente gli attuali equilibri. Gli eurodeputati del Rassemblement National di Marine Le Pen si uniranno oggi al neonato gruppo dei Patrioti per l'Europa, rendendolo il terzo più numeroso nel Parlamento europeo: lo scrive Politico.eu, citando fonti informate.

Leggi anche: Francia/ Ipotesi governo Macron-gollisti-Sx moderata. Meloni più debole in Ue

I 30 eurodeputati del RN attualmente in forza del gruppo di estrema destra Identità e Democrazia (ID), diventeranno la più grande delegazione all'interno dei Patrioti per l'Europa, formati a fine giugno, di cui fanno parte anche gli eletti del partito del primo ministro ungherese Viktor Orbán, Fidesz. In questo modo i Patrioti superano il gruppo Renew Europe, di cui fa parte il partito del presidente francese Emmanuel Macron, mettendo in difficoltà la coalizione di centro che sostiene il secondo mandato di Ursula Von der Leyen alla guida della Commissione europea. Anche la Lega di Matteo Salvini annuncia la volontà di entrare nel gruppo dei Patrioti. "Pronto a entrare nel gruppo di Orban per cambiare l'Europa", ha detto il segretario del Carroccio. Ora il bis di Ursula è davvero a rischio.






in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.