A- A+
Esteri
Usa, grana per Biden: il figlio Hunter si dichiara colpevole di reati fiscali

Usa: Hunter Biden si dichiarerà colpevole di reati fiscali

Hunter Biden, figlio del presidente degli Stati Uniti Joe Biden, si dichiarerà colpevole nelle prossime ore di due episodi di evasione fiscale commessi nel 2017 e nel 2018, quando non dichiarò una serie di compensi per centinaia di migliaia di dollari ricevuti per consulenze. Il figlio di Biden si presenterà alle 16, le 22 in Italia, davanti al tribunale del Delaware. La sua dichiarazione di colpevolezza gli eviterà di andare in prigione e per questo motivo i Repubblicani sono sul piede di guerra e stanno cercando di bloccare la procedura.

Si tratta di una bella grana per Biden sulla strada della candidatura alle elezioni del 2024 per un secondo mandato presidenziale. Il presidente non è risparmiato neanche dal cane. Commander è l'ultimo arrivato tra i cani della famiglia presidenziale ma ha il vizio, sgradito al personale della Casa Bianca, di mordere. Commander è un pastore tedesco, come Champ e Major, gli altri due cani dei Biden. Dopo la morte di Champ era apparso lui in un video in cui il presidente americano gli lancia la palla e gli si rivolge con un "hei, amico". Poco "amico", però, sembra essere Commander con chi della famiglia presidenziale non fa parte, secondo quanto riferisce la stampa americana, che cita documenti interni del Secret Service, che cura la sicurezza degli alti funzionari della Casa Bianca.

Secondo queste carte, che contengono sfoghi dei funzionari, Commander è stato protagonista di almeno dieci incidenti, al termine di uno dei quali una sua vittima è finita in ospedale. Il tema è finito in una conferenza stampa ufficiale durante la quale la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, ha assicurato che i Biden stanno cercando una "soluzione", che potrebbe vedere la creazione di uno spazio delimitato per il cane, in cui l'animale, riaddestrato, possa correre e scorrazzare senza addentare qualche malcapitato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
hunter bidenjoe bidenusa





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.