A- A+
Esteri
Varsavia, in 15 anni è cambiato tutto: ora la città polacca insidia Berlino

Varsavia, non è più la città delle badanti. Ecco come è cambiata

Varsavia, una radicale trasformazione e innovazione senza dimenticare il dramma della sua storia. La capitale della Polonia è diventata così negli ultimi 15 anni il nuovo cuore pulsante dell'Europa. Indomita, moderna e sofisticata. Una città - si legge sul Sole 24 Ore - che non dorme mai, corre, trasmette energia e passione. "La Polonia non è Est o Ovest: rappresenta il centro della civiltà europea, alla quale ha così tanto contribuito". A rileggerle oggi, a oltre trent’anni di distanza, le parole pronunciate da Ronald Reagan sembrano più profetiche che mai. Basta fare due passi tra le strade di una Varsavia ultramoderna e in fibrillazione per rendersi conto che quella che negli anni Trenta del Novecento era considerata la più bella capitale d’Europa - poi rasa al suolo dai nazisti dopo la Rivolta dell'estate 1944 - sta preparando a riprendersi lo scettro.

Destinata, in prospettiva, - prosegue il Sole - a rivaleggiare con Berlino come centro geografico e cuore pulsante di un’Unione allargata all’Ucraina e sempre più trainata dall’Est. Chi pensa che Varsavia sia ancora quella degli idraulici polacchi e delle badanti anni Novanta si sbaglia di grosso. È una capitale che ha raddoppiato la sua ricchezza in appena quindici anni. La stessa skyline di Varsavia ne racconta la grandezza e il dolore, la tenacia e il coraggio, la laboriosità e l’ingegno. Il grattacielo più alto della Ue, la nuovissima Varso Tower da 310 metri, si incrocia al complesso di torri in vetrocemento Warsaw Hub (acquisito in blocco da Google) dell’ultramoderno Wola District, già teatro nel 1944 dei massacri tedeschi durante la Rivolta.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
poloniavarsavia





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.