A- A+
Esteri
Venezuela, esautorato il Parlamento: pieni poteri a Maduro

Il Tribunale Supremo di Giustizia (TSJ) del Venezuela ha deciso di assumere i poteri del Parlamento, controllato dall'opposizione, a causa della persistenza di una situazione di "ribellione". Con questa decisione il governo di Nicolas Maduro avra' pieno controllo sul potere legislativo.

"Finche' persistera' una situazione di ribellione e oltraggio nell'Assemblea Nazionale, l'Alta Corte fara' in modo che i poteri parlamentari siano esercitati direttamente dalla Sala Costituzionale o da qualsiasi organo che essa disponga per garantire lo Stato di diritto".

Tags:
venezuelavenezuela il parlamentonicolas maduro
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.