A- A+
Esteri
Xi Jinping a Davos: mutlilateralismo, clima e messaggi a Biden

C'era molta attesa per il discorso di Xi Jinping al forum virtuale di Davos. Si trattava del primo discorso su palcoscenico globale dopo l'arrivo di Joe Biden alla Casa Bianca. Nelle parole del presidente cinese, che a Davos non interveniva dal 2017, non sono mancati riferimenti (anche impliciti) agli Stati Uniti. "Ogni paese è unico nella sua storia, cultura e sistema sociale, e nessuno è superiore agli altri". Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping intervenendo in collegamento video con il World Economic Forum di Davos. "Il miglior criterio - ha aggiunto - è se la storia di un paese, la sua cultura e il suo sistema sono adatti alla situazione, godono del sostegno del popolo, servono a mantenere la stabilità politica, il progresso sociale e il miglioramento delle vite, a contribuire al progresso umano". 

PILLOLE DAL DISCORSO DI XI JINPING

XI, 'SERVE COMPETIZIONE EQUA, NO ARENA DI WRESTLING'

La comunità internazionale deve basarsi su cooperazione e competizione equa. "Dobbiamo sostenere una competizione equa, una competizione per l'eccellenza, non batterci in un'arena di wrestling", ha affermato. 

XI, 'ISOLAZIONISMO ARROGANTE FALLIRA', COMUNITA' INTERNAZIONALE SIA UNITA'

Nel suo intervento al World Economic Forum di Davos, il presidente cinese Xi Jinping ha chiesto alla comunità internazionale di rimanere unita e lavorare assieme. "Andare avanti da soli, scivolare nell'isolazionismo arrogante vuole dire sempre fallire", ha affermato Xi. 

XI, 'NO A MULTILATERALISMO COME PRETESTO PER AZIONI UNILATERALI'

"Il multilateralismo non deve essere usato come pretesto per azioni unilaterali". Lo ha detto Xi Jinping nel suo intervento oggi al Forum Economico di Davos. Il Paese "forte non deve bullizzare il debole, le decisioni non devono essere prese semplicemente mostrando i muscoli o agitando i pugni", ha detto ancora il presidente cinese nel discorso in cui ha insistito più volte sul sostegno al multilateralismo. "Uniamo le nostre mani e lasciamo che il multilateralismo illumini la nostra strada verso una comunità con un futuro condiviso per l'umanità", è stata la conclusione del suo discorso. 

XI, 'GUERRE FREDDE E GUERRE COMMERCIALI DANNEGGIANO INTERESSI DI TUTTI'

"Un approccio fondato sull'antagonismo e lo scontro, che sia nella forma delle guerre fredde, calde, tecnologiche o commerciali, alla fine danneggiano gli interessi di tutti i Paesi e minano il benessere di tutti". Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping nel suo intervento al Forum Economico di Davos sottolineando come questo "ci sia mostrato chiaramente dalla storia e dalla realtà". 

CORONAVIRUS: XI, 'FATTI PROGRESSI MA LOTTA NON E' FINITA'

"La pandemia di coronavirus è lungi dall'essere finita, le recenti nuove ondate ci ricordano che dobbiamo portare avanti la lotta". Lo ha detto il presidente cinese Xi Xinping intervenendo a Davos. "Rimaniamo però convinti che l'inverno non può fermare l'arrivo della primavera", ha poi aggiunto esprimendo la convinzione che l'umanità supererà questa crisi e sconfiggerà il virus.

CLIMA: XI A DAVOS, 'ATTUARE ACCORDO DI PARIGI

"Dobbiamo attuare l'Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici". Lo ha detto il presidente cinese Xi Jinping nel suo intervento in collegamento al World Economic Forum di Davos, il primo discorso del leader cinese da quando Joe Biden, tra i primi provvedimenti firmati all'arrivo alla Casa Bianca, ha siglato quello che prevede il ritorno degli Stati Uniti nell'intesa internazionale da cui Donald Trump aveva voluto il ritiro. 

 

Commenti
    Tags:
    xi jinpingdavosbidencovidcinausadonald trump





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


    motori
    La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

    La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.