A- A+
Food
Bioesserì: l'aperitivo biologico del Bar Manager Carlo Simbula

Bioesserì Porta Nuova cala sul banco la carta drink tutta nuova firmata da Carlo Simbula, scelto da Vittorio Borgia a capo del gruppo Bioesserì, per guidare il cocktail bar.

L’aperitivo torna a essere protagonista di questo nuovo inizio, un appuntamento per dare il benvenuto alla bella stagione e per riscoprire il piacere dello stare di nuovo assieme.

Un rito molto amato, degna conclusione di una giornata lavorativa, da trascorrere in tutta sicurezza.

coffeefitz
 

I cocktail ideati da Simbula si distinguono tutti per un tratto comune: la semplicità. La sua filosofia è “less is more”, questo si traduce nell’uso di pochi ingredienti per portare ognuno alla loro massima espressione, senza esagerare con aromi e sapori. Spazio alla creatività del giovane bar manager che punta su cocktail immediati nella struttura, freschi, colorati, belli da vedere e ottimi da sorseggiare. Il risultato è una drink list contemporanea, essenziale, molto attenta alla valorizzazione e al racconto dei singoli prodotti.

Carlo sa interpretare al meglio la nostra filosofia bio che apre un panorama tutto da scoprire. Anche nella mixology la materia prima è un elemento imprescindibile per sorseggiare cocktail che restano nella memoria e che si rivolgono a un pubblico sempre più attento al benessere oltre che al gusto. Abbiamo per questo coinvolto i migliori produttori bio per offrire una proposta intrigante, che racconta di una miscelazione giocosa e in linea con la tendenza alla leggerezza anche nei cocktail”. afferma Vittorio Borgia

carribensour
 

I drink proposti sono rigorosamente biologici, 15 in totale ispirati alla primavera e all’estate. Cocktail freschi, beverini, serviti su ghiaccio.  10 signature drink tra cui, il Tropical Sour a base di Vodka Stolichnaya, esotico e agrumato, per chi preferisce sapori più speziati l’Asian Gimlet, secco erbaceo e agrumato, la Bio Colada, fruttato a base rum con cocco, ananas, il Caribbean Sour esotico e frizzante. Non manca una proposta analcolica, Zero, realizzato con le botaniche base del gin, un distillato nuovo, spiritoso e aromatico. Tra i classici, rivisitati in chiave contemporanea, il Gin Fizz, il Cosmopolitan, il Negroni o il Bitter Shakerato.

Freschezza, semplicità e varietà, giochi di consistenze e colori per un’offerta immediata, facile e capace di incontrare i gusti e i palati del pubblico più ampio sempre tutto in ottica sostenibile.

Sostenibilità che significa anche utilizzare ingredienti di recupero, all’insegna della lotta allo spreco senza rinunciare ai sapori e alla creatività, con un’attenzione anche al plastic free, sostituendo le cannucce di plastica con la loro versione biodegradabile in amido di mais.

zero
 

Importante novità dell’aperitivo di Bioesserì è l’abbinamento a quattro pizze pensate ad hoc dall’Executive Chef Federico Della Vecchia: la Pendolo una margherita a base di pomodorini del piennolo e provola di agerola. Un perfetto connubio di sapori dove i sentori di affumicato ben si sposano con le inflessioni dolci e minerali del pomodoro; la Enna una pizza bianca con aggiunta di piacentinu di Enna il tutto impreziosito da una granella di pistacchi freschi in uscita; la Bianca una bizza bianca con mozzarella di agerola e gorgonzola che viene finita in uscita con una insalatina di scarola riccia e alici che donno un tocco rinfrescante e di carattere al tutto; lo sfincione classico una pizza immancabile del menù per le sue origini, un mix di ingredienti di spessore e intensità che creano un risultato potente e godurioso.

purplebloody
 


Un range di sapori che si sposano perfettamente ai drink per continuare a regalare al cliente un’esperienza di gusto nel segno dell’eccellenza delle materie prime.

Cagliaritano, classe 1984, Simbula ha iniziato a farsi le ossa in tre, tra i migliori locali del capoluogo sardo. Nel 2012 si trasferisce a Milano dove comincia al Tapa, ristorante cocktalerie spagnolo per poi passare al The Doping Club, a fianco di Massimo Stronati e Stefano Agostino. Dopo una parentesi sui navigli, al Pinch Spirits&Kitchen e al Morgante, nel 2017 intraprende il progetto The Spirit, uno tra i piu bei cocktail bar del panorama milanese. Nel 2021 decide di unirsi al gruppo Bioesserì.

Commenti
    Tags:
    bioesserìbioesserì milanobioesserì aperitivobioesserì aperitivo biologicocarlo simbula
    in evidenza
    Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

    Caldo record e rincari

    Condizionatori, scegliere i migliori
    Tutti i consigli per risparmiare

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

    Scatti d'Affari
    Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano


    casa, immobiliare
    motori
    I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

    I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.