A- A+
Green
Cos'è il pellet e quali sono i suoi vantaggi

Cos'è il pellet e quali sono i suoi vantaggi

Da diversi anni le stufe a pellet sono diventate uno dei metodi di riscaldamento più utilizzati anche in Italia. Ma ti sei mai chiesto cosa sia davvero il pellet e di cosa sia fatto questo combustibile? In termini più semplici, il pellet è l'insieme di piccoli pezzi di combustibile costituiti da materia organica compressa. Il tipo più comune di sostanza organica utilizzata per produrlo è il legno.

Il pellet è un modo pulito ed efficiente per riscaldare la nostra casa. Bruciando emana più calore e in modo più omogeneo rispetto alla normale legna da ardere ed è meno incline a bruciare e fumare. Produce anche pochissima cenere e per questo è spesso consigliato anche per chi non vuole produrre troppa sporcizia all'interno della propria casa.

Come si fa il pellet?

La produzione di pellet è un processo abbastanza semplice che inizia con la selezione di una materia prima. Questa viene quindi macinata in una polvere fine e poi riscaldata fino a quando non si liquefa. Il materiale liquefatto viene forzato attraverso una stretta apertura, chiamata matrice, per creare il pellet, che viene poi raffreddato e raccolto per l'uso. La materia prima utilizzata è il legno vergine o proveniente da scarti come segatura, trucioli e altro ancora.

La produzione di pellet è un processo relativamente nuovo, essendo stato sviluppato nei primi anni '70. Il suo uso come fonte di combustibile è cresciuto rapidamente negli ultimi anni poiché sempre più persone sono diventate consapevoli dei vantaggi dell'utilizzo del pellet.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del pellet?

In una parola: risparmio. Il pellet è una fonte di calore versatile che può essere utilizzata in vari modi. I suoi vantaggi principali sono: maggior rispetto per l'ambiente; semplicità; convenienza economica; versatilità.

Bisogna però anche prendere in considerazione alcuni potenziali svantaggi. I singoli pezzi di pellet sono così piccoli da poter essere spazzati via dal vento o dispersi dagli animali, e questo potrebbe causare danni a cose e persone. Possono poi essere incendiati facilmente se entrano in contatto con una fiamma. Infine, un altro svantaggio è che il prezzo può variare da regione a regione.

Il pellet è una fonte di combustibile sostenibile?

Sempre più popolare, in particolare in Europa, dove è utilizzato da decenni per riscaldare case e aziende, il pellet è una forma di combustibile sostenibile, essendo costituito da materiali di scarto e quindi essendo un prodotto del riciclo. Si tratta, in tal senso, di una risorsa rinnovabile. Inoltre, il pellet produce poche emissioni rispetto ad alcune alternative, e questo lo rende un combustibile più benefico nei confronti dell’ambiente in confronto alle alternative. Inoltre, essendo creato senza additivi chimici o sintetici, ma con sostanze al 100% naturali, può essere scartato in giardino o essere addirittura utilizzato come fertilizzante naturale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pellet





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.