A- A+
Libri & Editori
L'autobiografia di Miss Jane Pittman

L'autobiografia di Miss Jane Pittman, Ernest J. Gaines tradotto da Nicola Manuppelli per Mattioli 1885

Nell'assolata estate americana del 1962, la ultracentenaria Jane Pittman decide di raccontare la propria vita a un professore di storia. Ci lavorano per mesi, durante i quali i loro incontri si arricchiscono delle testimonianze di altri amici e conoscenti dell'anziana, che ne completano i racconti quando la memoria (o la voglia di parlare) viene meno. Ne nasce così uno straordinario affresco della lunga marcia di liberazione degli afroamericani. Ma non solo.

L'auotobiografia di Miss Jane Pittman è un libro potente, pubblicato nel 1971 ma sorprendentemente attuale, che Ernest J. Gaines compone con una scrittura diretta in cui si mescolano ironia e rabbia, sentimento e miseria, coraggio e lirismo, tradotta con efficacia da Nicola Manuppelli per l'editore Mattioli 1885.

Il punto di vista è quello di Jane Pittman ma si percepisce tra le righe il racconto corale di una comunità di cui lo stesso Gaines fa parte: nato in Lousiana nel 1933, trascorse l'infanzia in una piantagione, dove visse e sentì sulla propria pelle di piccolo raccoglitore di cotone il razzismo e la povertà che hanno accompagnato gli afroamericani per generazioni anche dopo la fine legale della schiavitù. Dalla guerra di Secessione a quella ispanoamericana, dalle due mondiali a quella del Vietnam, Jane Pittman attraversa la storia americana in un'odissea anche personale, dando una voce coraggiosa alle donne dell'epoca che parla ancora a quelle di oggi.

l'autobiografia di miss jane pittman
 

Ernest J. Gaines

Nasce nel 1933 in Louisiana, al culmine della Grande Depressione. Testimone e vittima di parecchi episodi di razzismo, trascorse i primi sei anni di scuola presso la chiesa della piantagione dove viveva. A 15 anni si trasferì a Vallejo, in California. Ha frequentato il corso di scrittura creativa di Stanford con Wallace Stegner e ha insegnato a Lafayette.

Per due volte candidato al Premio Pulitzer e vincitore di numerosi altri premi letterari, è stato insignito della National Humanities Medal dal Presidente degli Stati Uniti. Autore di almeno tre acclamati bestseller mondiali è tradotto in francese, tedesco, spagnolo, russo e cinese. Attualmente vive con la moglie in Louisiana, nella piantagione dove è cresciuto.


 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
librimattioli 1885sara perinetto





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.