A- A+
Libri & Editori
Leonard Cohen, Marianne Ihlen e quelle strane storie sull’isola di Hydra

C’è ancora qualcosa da dire, qualcosa da scoprire sul grande Leonard Cohen.

Ci pensa un romanzo-testimonianza, nato da un vecchio diario dello stesso Leonard e dai ricordi dell’autrice, Tamar Hodes, che lo conobbe quand’era bambina, e che intervistiamo in anteprima in Italia proprio a partire dal suo libro.

Un amore a Hydra. La storia d'amore di Leonard Cohen e Marianne Ihlen, uscito di recente per i tipi di Scritturapura (280 pagine, 20.00 euro), ripercorre la storia tra Leonard e Marianne e le felici quanto travagliate vicende della comunità internazionale di artisti e intellettuali creatasi sull’isola greca dove i due si conobbero negli anni Sessanta: fu proprio tra gli scrittori e i musicisti di quella piccola comunità bohémienne, e soprattutto accanto a Marianne, che Leonard trovò l’ispirazione e la forza creativa che lo porteranno a diventare l’artista che tutti conosciamo.

A cinque anni dalla scomparsa, giovedì 17 Torino Spiritualità ricorda il cantautore canadese con la serata Mercy and Longing. Un omaggio a Leonard Cohen: musiche e voci di Federico Sirianni, Veronica Perego, Martina Morello e Laura Zinno. A Giorgio Olmoti il compito di tenere il filo del racconto. 

Un amore a Hydra. La storia di Leonard Cohen e Marianne Ihlen, intervista a Tamar Hodes

Screenshot 2019 05 16 Twitter Notifications
 

Tamar Hodes è nata in Israele nel 1961 e, da bambina, ha vissuto con la famiglia all’interno della comunità internazionale di artisti formatasi a Hydra negli anni Sessanta, per poi di trasferirsi nel Regno Unito. Ha studiato a Cambridge e insegnato inglese nelle scuole, all’Università e nelle carceri, oltre a pubblicare romanzi e racconti.

“Per molti anni ho pensato di scrivere un libro sul periodo in cui, da piccola, ho vissuto a Hydra e sulle persone che conoscevamo. Ma è stato solo quando mio padre, prima di morire, mi ha dato il diario di Leonard e quando Marianne e Leonard sono morti nel 2016, a soli quattro mesi l’una dall’altro, che ho deciso di farlo.”

Affaritaliani.it l’ha intervistata in anteprima.

Commenti
    Tags:
    leonard cohenmarianne ihlenhydratamar hodeslibriscritturapura
    in evidenza
    Vacanza da sogno per i Ferragnez In Puglia tra masserie di lusso

    Savelletri, Torre Canne e...

    Vacanza da sogno per i Ferragnez
    In Puglia tra masserie di lusso

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

    Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.