A- A+
MediaTech
Affari in rete/ "A chi abbandona i rifiuti, auguro di...": cartello choc
Ostuni

Affari in rete/ Il cartello choc lasciato da un passante a chi lascia i rifiuti per strada 

In una delle gemme della Puglia, Ostuni, spunta un cartello esilarante contro chi lascia la spazzatura per strada o davanti alle case altrui. Se da una parte infatti la città "bianca" per antonomasia offre una vasta combinazione di storia, cultura, architettura e cibo delizioso; tappa obbligatoria per migliaia di turisti, dall'altra le persone incivili- come in ogni altro luogo- non mancano. Tanto che il web non ha perso tempo per rendere virale un cartello, piuttosto esilarante, proprio contro i maleducati: "A te che abbandoni i rifiuti, l'augurio di una morte dolorosa, lenta, in solitudine. Butta il sangue".

Cartello a OstuniOstuni, davanti a una casa spunta un cartello cattivissimo: "A te che abbandoni i rifiuti, l'augurio di..."- Fonte immagine: Instagram @welcome.to.favelas_puglia_4

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
affari in reteironiasocial





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.