A- A+
MediaTech
Ascolti tv, il duo Brindisi-Del Debbio è vincente. Zona Bianca cresce al 5,4%

Ascolti tv ieri 24 luglio 2023: Temptation Island è il programma più visto con 3.29 milioni per il 26% di share

Canale 5 stravince negli ascolti tv per la prima serata di lunedì con Temptation Island. La penultima puntata del reality show ha incollato al video 3.299.000 spettatori pari al 26% di share. Secondo posto per Rai1 con Il Giovane Montalbano, che è stato visto da 2.548.000 spettatori pari al 17.1% di share. Molto più distanti le repliche di Report su Rai3 con 892.000 spettatori e il 5.6% di share. 

Per quanto riguarda gli ascolti tv ieri 24 luglio 2023 per le altre reti: Che Todd Ci Aiuti su Rai2 con 463.000 spettatori (3.2%), Le Iene Presentano Inside con una puntata dedicata a David Rossi su Italia 1 con 598.000 spettatori (4.6%), Zona Bianca su Rete 4 con 653.000 spettatori (5.4%), Il Giocatore – Rounders su La7 con 406.000 spettatori (2.8%), Gomorra – La Serie 4 su TV8 con 139.000 spettatori (0.9%), Only Fun – Comico Show sul Nove con 448.000 spettatori (3%).

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.