A- A+
MediaTech
Ascolti tv, Tg: consenso bipartisan per Draghi

Ascolti tv, Tg: consenso bipartisan per Draghi

La crisi di governo con il naufragio del Conte ter con la chiamata al Colle di Draghi raccoglie il sostegno di tutte le testate, che ripropongo il commento di numerosi editorialisti: Lo Papa de la Repubblica per il Tg3; Riotta de La Stampa, Feltri de Il Giornale e De Bortoli del Corriere al Tg2; Cerasa del Foglio e Tarquinio dell’Avvenire per il Tg5. Lo rivela l'Osservatorio Tg Eurispes-CoRIs Sapienza sulla settimana 1-5 febbraio 2021 secondo quanto riporta il sito eurispes.eu. Che spiega: "Grandi elogi alla figura di “Supermario” dalla testata di Mimum che, nella copertina di mercoledì, ripercorre la lunga storia professionale del “più grande banchiere centrale di tutti i tempi”, riproponendo i suoi più recenti interventi in tema d’Europa, di rigore ma anche di occupazione giovanile"

Ascolti tv: crisi di governo, Draghi premier, caso Navalny, Zaki.. la settimana dei Tg. L'analisi dell'Osservatorio Tg Eurispes-CoRIs Sapienza

"Di fronte ad un “istintivo” consenso per una figura dall’altissima caratura internazionale, l’informazione di serata rilancia le dichiarazioni bipartisan della politica, cercando di prevedere quali scenari potranno emergere al termine delle consultazioni. Grande attenzione alle mosse dei 5 Stelle, dopo l’apertura, giovedì, di Conte che tenta di ricompone attorno a sé un partito diviso. Tg4 raccoglie il commento del direttore de la Repubblica, Maurizio Molinari, aprendo l’edizione di mercoledì con un duro editoriale contro l’ex ministro Toninelli, “colpevole” di un’uscita anti-Draghi sui social. Ampio spazio trovano le riflessioni sul destino del “responsabile” di questa crisi (Tg5), Matteo Renzi, intervistato mercoledì dal Tg3 che, sempre mercoledì, interpella anche Zingaretti", sottolinea il sito Eurispes.

Covid, cronaca dei contagi, regioni in zona gialla e i servizi ad hoc trovano invece spazio da metà edizione per tutti. Tra gli altri temi della settimana si passa dal caso Navalny al i al golpe in Myanmar,  la vicenda giudiziaria dello studente Patrick Zaki seguita con "maggiore interesse da Tg3 e Tg La7". E ancora: "le allarmanti rilevazioni Istat sull’occupazione trovano spazio solo nelle edizioni di lunedì", spiega Eurispes. I dati raccontano che a dicembre 2020 su 101.000 nuovi disoccupati se ne contano oltre 99.000 donne. "Tg3 analizza questa sorprendente disparità intervistando la professoressa Paola Antonia Profeta della Bocconi. Attenzione anche per il Tg4, che ne discute con la ex ministro Bellanova".

Commenti
    Tags:
    ascolti tvtg1tg2tg3tg4tg5eurispes
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.