A- A+
MediaTech
Cnn, cacciato il presidente. Il potentissimo Zucker aveva una collega amante

Cnn, via il presidente. "Ho sbagliato, dovevo ammettere la relazione"

Jeff Zucker, il potentissimo presidente della Cnn è stato licenziato. Clamoroso colpo di scena, una delle principali emittenti televisive degli Stati Uniti deve fare i conti con un nuovo scandalo amoroso. Zucker è stato cacciato per aver nascosto di avere un'amante, una sua collega ex portavoce di Chris Cuomo, l'altro pezzo da 90 della Cnn mandato via per aver cercato, attraverso il suo potere, di difendere la posizione del fratello: l'ex governatore di New York Andrew Cuomo, travolto dagli scandali sessuali.

In una nota inviata ai colleghi e pubblicata dal New York Times, - prosegue il Corriere - Zucker ha scritto che «nell’ambito dell’indagine sull’operato di Chris Cuomo alla Cnn mi è stato chiesto se avessi una relazione consensuale con la mia collega più stretta, una persona con la quale ho lavorato per più di vent’anni. La nostra relazione si è evoluta, negli anni più recenti. Avrei dovuto ammettere questa relazione, dall’inizio. Non l’ho fatto, e ho sbagliato".

LEGGI ANCHE

Colesterolo alto: ecco 7 formaggi a cui puoi non rinunciare

Violentata 15enne, "dice che l'abbiamo stuprata, siamo nella me...". Le chat

Speranza nei guai, "curare con tachipirina? Errore costato migliaia di morti"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amantecnnjeff zuckermetoopresidente emittente usa





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.