A- A+
MediaTech
Coronavirus, Heather Parisi attacca Ferragnez (e Cuccarini). Il web la stronca

Heather Parisi punta il dito su Chiara Ferragni e Fedez e la raccolta fondi contro il Coronavirus per il San Raffaele. Ma in realtà l'obiettivo è la nemica di sempre: Lorella Cuccarini. Il web non perdona l'americana.

Heather Parisi colpisce ancora. Da Hong Kong con furore, l'ex soubrette televisiva attacca su Twitter la coppia d'oro dei Ferragnez (Fedez e Chiara Ferragni) riguardo alla loro raccolta fondi contro il Coronavirus a favore dell'ospedale San Raffaele.

“Non era meglio" scrive Heather, "promuovere la raccolta fondi per l’emergenza del #COVID2019 a favore della sanità pubblica e degli ospedali che davvero ne hanno bisogno invece che a favore del più grande gruppo di sanità privata d’Italia (GSD)? Mi sembra Robin Hood al contrario“.

Fedez ha risposto a stretto giro, tuonando:  “Se al posto di dare aria alla bocca tanto per darla ti informassi che le terapie intensive saranno destinate al sistema sanitario pubblico a cui il San Raffaele è iscritto. Ma tu invece al posto di lamentarti, che minc.ia stai facendo? Le coreografie?“.

La rete ha preso le parti della coppia, radendo pubblicamente al suolo la Parisi. "Cara Heather, da compagno di una dottoressa del S.Raffele" le risponde Dario Donato, "provo pure a capire il tuo punto di vista. Al P.Soccorso accolgono e ricoverano tutti, sono convenzionati col SSN. Dovresti sentire i racconti che arrivano da dentro. Avresti meno tempo per le morali".

Meno diplomatico The World Traveler: "Il San Raffaele cura tutti. Informati. Piuttosto vai in USA che se non hai la carta di credito o la polizza assicurativa ti buttano nelle Niagara Falls... Ignorante. Torna a Hong Kong".

Giulio Serri rincara: "Signora Parisi la prego... Non è tempo di fare polemiche! Twitti messaggi di pubblica utilità e sia di servizio in modo costruttivo al Paese che le ha dato!".

Massimiliano B., dal canto suo, la accarezza così: "Non spari cazzate, per favore! Non conosce nulla, non sa di cosa parla. Il san Raffaele è un ospedale convenzionato pieno di eccellenze. Io sono stato operato due volte, con la "mutua". Eternamente grato a questa struttura".

Queste sono solo alcune delle tantissime repliche indignate al tweet di Heather "HATER" Parisi. Ma sono in pochi coloro che hanno compreso il vero bersaglio dell'attacco dell'ex ballerina di Fantastico. E chi poteva essere se non Lorella Cuccarini? Quest'ultima, ieri, aveva lodato pubblicamente su Twitter l'iniziativa dei Ferragnez, presa di posizione che l'americana ha subito pensato di stigmatizzare, questa volta indirettamente.

Ma il web, in questa occasione, è - giustamente, aggiungiamo - tutto contro Heather. 

Loading...
Tags:
coronavirusheather parisichiara ferragnifedezlorella cuccarinilorella cuccarini heather parisisan raffaeleheather parisi fedezascolti tvascolti google newsla vita in diretta
Loading...
in evidenza
Serie A: tifosi o stadi vuoti? Arriva il passaporto sanitario

Sport

Serie A: tifosi o stadi vuoti?
Arriva il passaporto sanitario

i più visti
in vetrina
Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La tecnologia di livello 2 ora disponibile su tutta la gamma Peugeot

La tecnologia di livello 2 ora disponibile su tutta la gamma Peugeot


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.