A- A+
MediaTech
Donne e siti di incontri, tutto finto: il 95% dei profili femminili sono "bot"

Dating online, il 95% dei profili di donne è fake: oltre 100 mln di uomini contattati da robot con frasi programmate

Sconcertante, ma vero. Le donne sui siti d’incontri sono (quasi) tutte dei robot. Secondo uno studio di Incontri-ExtraConiugali.com, ben il 95% dei profili femminili non sono altro che “bot” programmati con frasi specifiche e adatte a ogni tipo di conversazione. “Oltre 100 milioni di uomini sono stati contattati da un bot, un programma guidato dall’Intelligenza Artificiale, e 60 milioni hanno chattato con loro”, sottolinea Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com, tra i più attenti portali del panorama italiano nella prevenzione di questo tipo di abuso.

In controtendenza, su Incontri-ExtraConiugali.com le donne sono in numero maggiore rispetto agli uomini e sono anche più attive rispetto al pubblico maschile. In questa nicchia di mercato sarebbe assurdo ricorrere all’IA. A spingere le altre piattaforme, è invece proprio la difficoltà di reperire donne reali che possano attrarre il pubblico maschile e convincerlo a pagare un abbonamento o acquistare crediti per chattare più a lungo.

Commenti
    Tags:
    fakerobotsiti d'incontri





    in evidenza
    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    La conduttrice vs Striscia la Notizia

    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.