A- A+
MediaTech
Feltri-Gasparri, la lite continua: "Ritirati fai schifo", "Chiama la badante"

Feltri contro Gasparri: "Ritirati fai schifo". Il senatore di Forza Italia risponde: "Chiamate la badante"

Non si placa la schermaglia social tra Vittorio Feltri e Maurizio Gasparri. Tutto nasce da un articolo del primo su Il Giornale in cui criticava Antonio Tajani, accusato di aver orchestrato un "inciucio politico" per escludere Giorgia Meloni dai top jobs europei. In questo modo il vicepresidente del Ppe avrebbe fatto il gioco della Sinistra.

Gasparri aveva replicato a nome di Forza Italia parlando di "senile confusione". "L'articolo odierno di Vittorio Feltri non entrerà nella top ten dei suoi scritti. - aveva scritto il senatore - Evidentemente per superficialità o per distrazione ha scritto cose che prescindono dalla realtà. (...). Fa sempre in tempo a chiedere scusa per tutte le fesserie che ha costretto un'importante giornale a pubblicare".

Leggi anche: Visibilità e poco senso estetico: Feltri zittito da una cameriera di Catanzaro

Feltri come suo costume non ha ovviamente scusa ma anzi ha dato ulteriore pepe alla polemica via social: "Ho scritto una considerazione personale e sono stato ricoperto da una valanga di insulti. Questo la dice lunga sul livello di elaborazione intellettuale di questi signori e sui loro argomenti. Poveretti".

In una intervista al Fatto poi descrive Tajani come "un pistola qualsiasi" per poi rivolgere l'attenzione nuovamente a Gasparri, "il più pirla di tutti". "Io su questa storia ho fatto un tweet, - ha raccontato Feltri - ma non ho tanta dimestichezza con i social e queste robe, mi è successo di scrivere ‘sgagnozzi’ invece che ‘scagnozzi’. Un semplice refuso. Lui è intervenuto per correggermi e prendermi per il culo. Complimenti, Gasparri, hai un futuro come correttore di bozze (...) Ma chi è Gasparri? Non è un cazzo”.

Leggi anche: Feltri senza freni, caos a il Giornale: "Sallusti? Me ne sbatto i coglioni..."

“Di Tajani giornalista nessuno ricorda neppure una didascalia. Quanto a Gasparri nessuno ha mai letto un suo articolo - ha continuato - Sono due persone incapaci e arroganti che leccano il piatto della politica perché non sanno fare altro". La replica di Gasparri non si è fatta attendere: "Non sono aduso a leccare nulla. Al massimo i gelati da passeggio. Non certo le suole di generosi editori. Coraggio, un tempo eri ammirato, oggi compatito". "Povero Gasparri, ritirati che fai schifo", rilancia Feltri. "Badante già avvisata", la replica deinitiva del senatore di FI.






in evidenza
Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi

non poteva finire peggio

Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.