A- A+
MediaTech
Google-editori, è trattativa per le news. Italia verso il 'modello' Australia

Google: trattative con gli editori italiani. Verso la remunerazione delle news

Dopo il più recente caso (internazionale) australiano che ha coinvolto il motore di ricerca, anche l'Italia è tra i paesi che si preparano all'avvio di Google News Showcase, il servizio che permette ai giornali di selezionare gli articoli da proporre nei loro spazi, curandone la pubblicazione,  già attivo non solo in Australia ma anche in Francia, Germania, Brasile, Canada, Uk.
 Google intanto sarebbe in trattativa con diversi editori italiani, per definire la partnership in base alla quale questi ultimi verrebbero pagati per l'utilizzo dei contenuti d'informazione forniti. 

I colloqui, spiega ItaliaOggi, sono partiti già negli ultimi mesi del 2020 e farebbero attendere l'annuncio per i prossimi mesi, ma ciò dipenderà dal numero degli aderenti, in quanto non è sufficiente il solo coinvolgimento dei big dell'editoria, come già accaduto per altre iniziative di collaborazione, ma è necessario anche il contributo di editori più piccoli per raggiungere accordi, e produrre "un servizio news, che abbia un carattere settoriale". Fra i nomi coinvolti attualmente Rcs e Gedi, a capo dei maggiori siti di informazione del paese.
 

Caso Australia: accordo storico tra Google e News Corp per le news a pagamento

L'accordo, della durata di tre anni, oltre al versamento da parte di Google, comprende lo sviluppo di una piattaforma di abbonamento, la condivisione delle entrate pubblicitarie e "investimenti significativi nel video giornalismo innovativo" da parte di YouTube (proprietà di Google). Inoltre non riguarda solo l'Australia, ma anche il Wall Street Journal e il New York Post negli Usa, il Times e il Sun in Uk.

In Australia inoltre è entrata in vigore pochi giorni fa la legge che impone ai giganti del web come Google e Facebook di pagare le news.

L'Italia, intanto, dovrà approvare entro giugno la legge di delegazione europea che recepirà la direttiva 2019 sui diritti connessi a favore degli editori per le pubblicazioni online, in base alla quale le grandi piattaforme devono negoziare con gli editori la remunerazione dei contenuti. 

 

Commenti
    Tags:
    googlegoogle editorigoogle italiagoogle editori italianinews a pagamentonews googlegoogle news showcasenews showcase
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.