A- A+
MediaTech
James Murdoch ospite dell'Osservatorio Permanente Giovani - Editori

James Murdoch, nuovo Ceo di 21 Century Fox, sara' il grande protagonista ‎di un incontro pubblico con gli studenti del progetto "Il Quotidiano in Classe", che, con lui, inaugurera' la sua sedicesima edizione.

Il figlio di Rupert Murdoch, il magnate mondiale dell'editoria, ha accettato l'invito di Andrea Ceccherini, tornando personalmente ad uno dei grandi eventi dell'Osservatorio Permanente Giovani - Editori, dove era gia' stato ospite anche a Bagnaia.

L'incontro con gli studenti si terra' il 19 Ottobre p.v. al Teatro Odeon di Firenze, e sara' l'occasione per una riflessione a tutto campo sul valore dei contenuti di qualita' nell'era digitale.

Si completa cosi' il programma dei grandi eventi d'autunno dell'Osservatorio Permanente Giovani - Editori, che vedranno, oltre a James Murdoch, anche il Governatore della Bundesbank Jens Weidmann a Firenze , insieme ad Andrea Ceccherini, per due momenti pubblici di confronto, sempre piu' internazionale, con gli studenti che partecipano ai due progetti strategici dell'Organizzazione : "Il Quotidiano in Classe" e "Young Factor".

Tags:
james murdocheditoria
in evidenza
Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

Euro 2020, super Italia

Gioiello di Pessina, Galles ko
Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.