A- A+
MediaTech
La Repubblica: Pontani al Venerdì, Cappellini a capo della politca
Stefano Cappellini

Continua il giro di poltrone sull'asse Roma-Torino. La riorganizzazione all'interno del gruppo Espresso, seguita alla fusione con La Stampa, ha incastrato nuovi tasselli. Dopo la morte di Attilio Giordano, direttore del Venerdì di Repubblica, toccherà a Cristina Guarinelli guidare il giornale. Sarà solo un momento di transizione, perché da settembre la direzione passerà ad Aligi Pontani, oggi a capo dello sport di Repubblica. Il comando della redazione sportiva sarà quindi affidato ad Angelo Carotenuto.

Con Massimo Vincenzi passato a La Stampa, Claudio Tito sarà promosso a capo redattore centrale. Il suo posto, quello di capo della redazione politica, sarà preso da Stefano Cappellini, arrivato a La Repubblica dal Messaggero alla fine del 2015. La sua assunzione era stata una degli ultimi atti della direzione Mauro. Una scelta meno renziana rispetto a Tito ma sicuramente molto romana.

L'altra promozione è quella di Valentina Desalvo a capo redattore della cultura. Inizierà a sondare il terreno in vista di un nuovo settimanale che Calabresi ha intenzione di lanciare.

Tornando all'asse Roma-Torino, a La Stampa hanno scelto Marco Bresolin come nuovo corrispondente da Bruxelles. Un incarico di prestigio che libererebbe Marco Zatterin, che le indiscrezioni vogliono a Repubblica.   

Iscriviti alla newsletter
Tags:
la repubblicaaligi pontanistefano cappelliniclaudio tito
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.