A- A+
MediaTech
Liberi Tutti! di Guaccero chiude. È Il primo dei tre flop della Rai a saltare

Liberi Tutti! ha chiuso dopo tre puntate per gli ascolti troppo bassi. Arriva la conferma dalla Rai

Ora è arrivata l'ufficialità, Liberi Tutti! ha chiuso anticipatamente per ascolti tv troppo bassi. Il programma di Rai2 condotto da Bianca Guaccero ogni lunedì sera insieme a Peppe Iodice e i Gemelli di Guidonia è saltato dopo appena tre puntate. La Rai, come conferma davidemaggio.it, ammette che il programma "non ha ottenuto i risultati attesi" anche "a causa dello scenario fortemente competitivo del giorno di messa in onda". D'altronde Liberi Tutti! aveva una media di ascolti tv di appena il 2,76% di share e nell'ultima puntata di ieri ha chiuso con solo 442.000 spettatori per il 2,5% di share.

Leggi anche: Ascolti tv, Liberi Tutti affonda. Bianca Guaccero battuta da Nove senza Fazio

La Rai, si legge in una nota, ringrazia la casa di produzione di Liberi Tutti! (Direzione Intrattenimento Prime Time, in collaborazione con Triangle Production) "per la cura e la professionalità con cui ha seguito il progetto" e i conduttori "Bianca Guaccero, che con grande generosità ha accettato la sfida, Beppe Iodice, i Gemelli di Guidonia", oltre che il Centro di Produzione Tv di Napoli, dove è stato realizzato il programma.

Leggi anche: Ascolti tv, flop Liberi Tutti. Guaccero si sfoga: "Ci stiamo confrontando..."

Bianca Guaccero ha così ringraziato gli spettatori con un post su Instagram: "La mia dedica d’amore, in questo ultimo mese, siete stati voi… l’affetto che mi avete dimostrato, la voglia di lottare insieme, di capire, di andare avanti e avere fiducia… siete stati sempre voi. Ho avuto la possibilità di lavorare con un gruppo che io, ad oggi, considero un grande regalo. Nella vita non sempre si può trionfare...".

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.