A- A+
MediaTech
Lirio Abbate nuovo direttore de "L'Espresso", succede a Marco Damilano
Lirio Abbate (IPA)

Gedi nomina il successore di Damilano

Lirio Abbate è il nuovo direttore de L’Espresso: già vicedirettore, subentra a Marco Damilano dopo le sue polemiche dimissioni. Lo ha annunciato il gruppo Gedi, che sta discutendo la cessione del settimanale a Bfc Media, recentemente acquisita da Danilo Iervolino, che ha comprato anche la squadra di calcio della Salernitana. Proprio le voci sul cambio di proprietà, apprese da un tweet del giornalista Claudio Plazzotta, hanno spinto Damilano a lasciare l’incarico dopo quattro anni e mezzo di direzione.

Chi è Lirio Abbate, nuovo direttore de “L’Espresso”

Nato a Castelbuono (Palermo) il 26 febbraio 1971, Lirio Abbate ha scritto per Il Giornale di Sicilia, Ansa e La Stampa, prima di passare nel 2009 a L’Espresso. Tra le sue inchieste spiccano quella sul malaffare romano, che tre anni dopo avrebbe fatto nascere l’indagine “Mafia Capitale”, e sulla ‘ndrangheta, che lo hanno messo nel mirino della criminalità organizzata. Oltre a scrivere su L’Espresso e a pubblicare numerosi libri, è autore per Radio Rai (con diversi speciali di cronaca), La7 (con il docufilm “L'uomo Nero - Storia di Massimo Carminati”), e per Sky Atlantic (ha scritto la docu-serie “Barrio Milano” sulle gang latino-americane). Nel 2015 il Presidente della Repubblica gli ha conferito l'onorificenza di Ufficiale dell'Ordine al merito. Nel 2016 è stato coordinatore del progetto “RegeniLeaks” e dal 2017 era vicedirettore de L’Espresso, alla cui direzione oggi subentra a Damilano.

Leggi anche: 

Governo, Draghi pronto a dimettersi. Elezioni a giugno o settembre

Governo, solo l'invasione militare di Putin evita la crisi

Guerra Ucraina, Picierno (Pd): "All'Ue servono una voce e un esercito unico"

"Rai, inopportuni attacchi a Innaro. Ha ancora senso collegarsi con Mosca?"

Ucraina, parte la raccolta di beni. I punti con camion e volontari a Milano

Guerra Russia-Ucraina, anche Generali abbandona Mosca. Stop di Toyota e VW

Fabrizio Corona è pronto a combattere in Ucraina e "morire in gloria"

Terza Guerra Mondiale: Giulietto Chiesa aveva previsto tutto due anni fa

Cryptosmart, ecco due servizi per utilizzare i bitcoin nella vita reale

BPER Banca, a sostegno degli studenti della Cattolica

Gruppo FS Italiane: Trenitalia presenta “Blues”, il suo primo treno ibrido

Commenti
    Tags:
    gruppo gedil'espressolirio abbatemarco damilano





    in evidenza
    Ferragni-Fedez, storia al capolinea Il rapper sarebbe già fuori casa

    Le ultime indiscrezioni

    Ferragni-Fedez, storia al capolinea
    Il rapper sarebbe già fuori casa

    
    in vetrina
    Prime lancia lo spin-off di Lol, "Angioni futuro della comicità". Intervista ai giudici

    Prime lancia lo spin-off di Lol, "Angioni futuro della comicità". Intervista ai giudici


    motori
    La smart #3 Pro+ brilla nei test di sostenibilità di Green NCAP

    La smart #3 Pro+ brilla nei test di sostenibilità di Green NCAP

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.