A- A+
MediaTech
Moda e digitale: nuovo e 'second hand'. Le 7 app (green) da non perdere
Vestiaire 

Capi nuovi e second hand. Le app per scoprirli

L’impatto della pandemia sul comparto moda è stato massiccio, e per raggiungere i consumi pre-Covid ci vorrà ancora del tempo. Come ha dichiarato di recente all’Agi il presidente della Camera della Moda, Carlo Capasa, la speranza di tornare alla normalità guarda al 2022 e "a quel ‘revenge shopping’ che si è visto in Cina".

Se il momento è unico nella storia, paragonabile a una guerra - aggiunge Capasa - il digitale è riuscito ad arginare il danno, facendo crescere i consumi dell'e-commerce a due cifre e supportando con lo streaming la visibilità delle sfilate al di là dei confini nazionali. Certo è poi che tra gli scenari della ripresa resta non negoziabile l’atavico “touch and feel” della moda, come ricorda Capasa sottolineando l’attesa per il ritorno alle sfilate fisiche di sempre.

Rimane tuttavia che la pandemia ha accelerato la familiarizzazione, già in corso da tempo, con il digitale, e l’e-commerce costituisce, oggi più che mai, un'alternativa e snodo complementare all’irrinunciabile offline. A seguire abbiamo selezionato 7 app di moda, da non perdere per acquistare item, anche ricercati, nuovo e second hand, che abbracciano l'eco-friendly.

YOOX

yoox

 

Yoox è leader nella vendita di moda, design e arte. Fondata nel 2000, nel 2008 lancia una linea di abbigliamento uomo, nel 2009 una linea femminile. L’app offre una selezione di capi di marchi del lusso, e fin da quando è nata promuove i valori della sostenibilità e dello shopping responsabile, incoraggiando i clienti ad acquisti che durano nel tempo. Risale al 2009 l’apertura dell’area dedicata alla moda sostenibile, Yooxygen, con brand e prodotti green. Yoox si è inoltre convertita al connubio moda-tech con il lancio nel 2018 del marchio 8 by Yoox, la prima collezione di capi uomo e donna sviluppata con l'aiuto dell'intelligenza artificiale. Presente in oltre 100 paesi con 10 lingue e 7 valute, fa parte del gruppo Yoox Net-a-Porter.

 

 

 

 

 

MYTHERESA

MyTheresa è un e-tailer di lusso tedesco. Offre ready-to-wear scarpe, borse e accessori donna, uomo e bambino. L'offerta si concentra sulle grandi firme del lusso e si basa sull'attenzione a offerte esclusive di prodotti e contenuti, sulla tecnologia leader e sulle piattaforme analitiche, come spiega il sito. Nel 2020 ha registrato vendite nette per 449 milioni di Euro e spedite in 133 paesi. Di recente ha avviato una partnership con la designer francese Marine Serre per il lancio di una luxury capsule etica e sostenibile.

WhatsApp Image 2021 02 20 at 16.21.58

 

zalando

 

ZALANDO

Su Zalando, fondata a Berlino e attiva in Italia dal 2011, si trovano brand internazionali, prodotti di tendenza, offerte, promozioni, consigli di look. Ispirata al modello statunitense per la vendita di scarpe online, Zalando inizialmente nasce per la vendita di calzature per poi espandere la propria offerta con abbigliamento, accessori e intimo. Ha una sezione dedicata alla sostenibilità, con varie certificazioni, e di recente ha aderito alla Ellen MacArthur Foundation, la rete mondiale di economia circolare. 

 

 

 

 

ASOS

Asos, nata a Londra, propone più di 850 marchi, tra cui il brand Asos, a prezzi accessibili: capi vintage, prodotti per la cura del corpo, una sezione dedicata alle nuove tendenze, e un marketplace dove rivendere i capi dismessi. Per gli universitari che si registrano sull’app è disponibile uno sconto personale del 10% da utilizzare fino alla laurea.

WhatsApp Image 2021 02 20 at 16.18.36

 

VINTED

Per la moda second hand c'è Vinted, fondata da due ragazzi lituani a Vilnius, vanta una community in espansione di milioni di utenti che condividono la passione per capi originali e attenti al consumo responsabile. L’app è gratuita e permette agli utenti di vendere e comprare vestiti e accessori che non usano più, dando così loro una seconda vita. 

DEPOP

Depop è un’app londinese di fashion marketplace in cui vendere, scambiare e acquistare capi second hand di design, vintage, streetwear, scarpe da ginnastica, con una community globale che sostiene una moda più inclusiva e diversificata, e che limiti gli sprechi. Attiva anche in Italia, ad oggi opera in tantissimi paesi, anche fuori Europa, e dispone di una sezione dedicata a prodotti come oggettistica vintage e fumetti. L’app è gratuita e per poter usufruire dei servizi basta iscriversi e collegare il proprio account Paypal.

VESTIAIRE COLLECTIVE

Vestiaire Collective, che si aggiunge a Vinted e Depop per l'usato, è una piattaforma francese in cui trovare prodotti fino al 70% in meno del prezzo in boutique. Scarpe, borse, abbigliamento, gioielli, anche per bambini, di diversi designer. La piattaforma ha lanciato il programma ‘Brand approved’, al quale ha già aderito Alexander McQueen, per supportare la promozione di una moda più circolare nella pianificazione dei business model odierni. La maison di Kering, in seguito alla partnership, inviterà i fedelissimi a restituire gli abiti in disuso del marchio in cambio di un buono da spendere su Vestiaire.

vestiaire collectiveVestiaire 
 

 

 

 

 

Commenti
    Tags:
    modadigitaleshopping onlineapp shoppingsecond handapp modaeco friendly
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Da "otto marzo" a "otta marza" Festa della donna, l'ironia web

    Costume

    Da "otto marzo" a "otta marza"
    Festa della donna, l'ironia web

    i più visti
    in vetrina
    Mateo: neve, piogge e temporali terribili in tutta Italia

    Mateo: neve, piogge e temporali terribili in tutta Italia


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Piaggio festeggia i 75 anni della Vespa con la serie speciale 75th

    Piaggio festeggia i 75 anni della Vespa con la serie speciale 75th


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.