A- A+
MediaTech
Parte la Scuola del Fatto Quotidiano, diretta dal sociologo De Masi - VIDEO
Domenico De Masi, direttore della Scuola del Fatto

Il Fatto: dal quotidiano alla Scuola, via al nuovo progetto SEIF


E' stata presentata oggi, giovedì 10 novembre, presso l’associazione Pane Quotidiano la Scuola del Fatto. A raccontare il progetto sono stati l'ad di SEIF Cinzia Monteverdi, i fondatori de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio, Peter Gomez, Antonio Padellaro e Marco Lillo, il direttore della scuola Domenico De Masi e il consulente scientifico Tomaso Montanari.

"Da oggi inizia un altro percorso della Società Editoriale Il Fatto. La nostra Scuola. Oggi lanciamo il sito www.scuoladelfatto.it che chiarisce il manifesto e la struttura dei primi percorsi, a dicembre partiranno le iscrizioni”, così Cinzia Monteverdi, Presidente e ad di SEIF, ha inaugurato un’iniziativa che mira “colmare un vuoto nell'offerta formativa”.

VIDEO - L'INTERVENTO DI DOMENICO DE MASI

 

Non una scuola di politica (sul modello di quelle che venivano organizzate dai partiti nei loro momenti di massima incisività), bensì di cittadinanza. È questo l’intento delineato dal sociologo Domenico De Masi, che la dirigerà con la consulenza scientifica di Tomaso Montanari, nella presentazione organizzata al Pane Quotidiano di Milano, un luogo simbolico delle nuove povertà che affiggono parti sempre più ampie della popolazione, ma anche del posizionamento ideale della Scuola.

VIDEO - L'INTERVENTO DI ANTONIO PADELLARO

 

I percorsi formativi inizieranno nella primavera del 2023 con un corso propedeutico sul Sistema sociale per poi proseguire con i focus su: giustizia ambientale; geopolitica del presente e del futuro; costituzione, legalità e democrazia. Centrale il concetto dell'interdisciplinarietà. La didattica in presenza e quella da remoto si alterneranno tra loro, lasciando spazio anche a test di verifica interattivi, workshop con le firme del Fatto e una fitta interazione con le varie testate dell’universo-SEIF, che comprende anche la tv Loft e l’editore librario Paper First. Ci saranno anche viaggi di istruzione, ad esempio nella Silicon Valley, luogo cruciale nello sviluppo dell’industria moderna.

VIDEO - L'INTERVENTO DI MARCO TRAVAGLIO
 

 

 

 

"Scuola, la formazione che gli altri non fanno. Perché gli altri in gerarchia mettono prima il lavoro e poi la vita. Per me le due cose sono un tutt'uno”, ha spiegato Domenico De Masi. “Incidere davvero sul mondo significa dare gli strumenti a tutte e tutti per cambiarlo. Gli strumenti della conoscenza, e la passione civile dell’amore per la democrazia e la giustizia. Fare formazione significa il contrario di fabbricare clienti, consumatori o sostenitori. Significa rendere liberi”, ha aggiunto Tomaso Montanari.

VIDEO - L'INTERVENTO DI PETER GOMEZ

 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.