A- A+
MediaTech
Piazza Pulita, De Benedetti, stuzzicato da Formigli, spara a zero su Meloni

Piazza Pulita: Carlo De Benedetti, provocato da Corrado Formigli, spara a zero sul Governo e Giorgia Meloni 

L'editore di Domani, Carlo De Benedetti opsite in collegamento con Corrado Formigli durante la puntata di "Piazza pulita", in onda ieri sera 3 novembre, ha sparato a zero sul Governo e Giorgia Meloni. In particolare Corrado Formigli ha stuzzicato De Benedetti, chiedendogli cosa ne pensasse di questo inizio governo: "A me sembra un inno a Fantozzi, devo dire, perché con il fantozziano ha iniziato il primo giorno, quando da Palazzo Chigi è uscito un comunicato che spiegava come chiamare il presidente del Consiglio. C'era un piccolo errore: dicevano signor presidente. Si sono accorti che avevano sbagliato sesso e hanno rifatto il comunicato con solo il presidente. Era su carta intestata, non su quella della bocciofila", conclude De Benedetti.


Mentre sui "rave", che De Benedetti per inciso chiama 'rav', ha detto: "E' bastato il buonsenso del prefetto di Modena per chiudere una vicenda che non aveva il minimo rischio per nessuno. Dunque quella legge ha altri scopi rispetto a quelli del capannone di Modena, una situazione risolta con le leggi esistenti". 

"Hanno dimostrato una simpatia per gli operatori sanitari no-vax, mi chiedo se questa non sia un'altra fantozzata. Gli italiani e gli operatori sanitari si sono in iper-maggioranza vaccinati e noi ci occupiamo dei 4mila non vaccinati con la scusa che non abbiamo abbastanza medici. Veramente una cosa insignificante dal punto di vista numerico", ha aggiunto Carlo De Benedetti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carlo de bendettiformigli piazzapulitagiorgia melonipiazza pulita





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.