A- A+
MediaTech
Poste Italiane lancia il Ritiro Digitale: la raccomandata si ritira online
Foto LaPresse

Poste Italiane lancia il Ritiro Digitale: la raccomandata si ritira online. Come funziona

Il nuovo servizio Ritiro Digitale rende più facile il ritiro delle raccomandate che il portalettere non ha potuto consegnare per l’assenza del destinatario: l’informazione della presenza di una raccomandata da ritirare arriverà, oltre che tramite il tradizionale avviso di giacenza cartaceo nella cassetta postale, anche tramite un sms e un’email. Il destinatario potrà così scegliere se recarsi presso l’Ufficio Postale, per il ritiro fisico, oppure collegarsi al sito www.poste.it e procedere al ritiro in formato digitale tramite pc, tablet o smartphone, tutti i giorni, 24 ore su 24, comodamente da casa, dall’ufficio o in mobilità.

 

Poste Italiane lancia il Ritiro Digitale: la raccomandata si ritira online. Come si accede

Per potere utilizzare il servizio basta collegarsi alla pagina ritirodigitale.poste.it accedendo con le proprie credenziali PosteID abilitato a SPID - l’identità digitale di Poste Italiane - e seguire le indicazioni. Il servizio è attivabile da tutte le persone fisiche dotate di codice fiscale ed è disponibile per le raccomandate per le quali il mittente abbia attivato l’opzione di Ritiro Digitale. Un servizio innovativo che garantisce, inoltre, l’integrità e la non modificabilità del contenuto delle raccomandate certificate tramite una marca temporale e una firma digitale apposta su tutti gli invii. Il servizio garantisce lo stesso valore legale del ritiro in ufficio postale e e offre al mittente la possibilità di ottenere in tempo reale l’avviso di ricevimento (oppure: e offre al mittente l’avviso di ricevimento in tempo reale). Ritiro Digitale è disponibile in promozione gratuita per i primi dodici mesi dalla sottoscrizione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
poste italianeritiro digitale poste italiane
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Kia svela la nuova generazione della Niro

Kia svela la nuova generazione della Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.