A- A+
MediaTech
Ucraina, Scanzi asfalta Giletti a Odessa: "Una vergogna per il giornalismo"
Massimo Giletti nel servizio a Odessa di domenica 20 marzo

Guerra Ucraina, Andrea Scanzi attacca pesantemente su Fb Massimo Giletti e il suo servizio a Odessa in onda a Non è l'Arena

Pesanti accuse di Andrea Scanzi a Massimo Giletti. Il giornalista e firma di punta del Fatto Quotidiano ha attaccato sul proprio profilo Facebook il collega conduttore di “Non è l’Arena”. Approdato a Odessa, sul fronte ucraino, Giletti ha presentato, domenica 20 marzo, un servizio visto dalla maggior parte dei telespettatori come “scadente”.  

Queste le parole di Andrea Scanzi nel commentarlo. “Prima il giornalista preferito da (quel che resta di) Salvini ha teatralmente raccolto una bandiera ucraina tra le macerie di un palazzo, chiedendo al suo cameraman di stringere l’inquadratura per mostrare “la polvere proveniente dal campo di battaglia”. Poi ha colpevolmente mostrato il corpo dilaniato di una ragazza soldatessa uccisa, sottolineando pure ‘l’odore acre della morte’”.

“Due commenti tra i mille possibili. ‘Non aveva nemmeno avvisato sulle immagini forti. È raccapricciante, a dir poco, l'uso che fa di un tale dramma. Il suo sciacallaggio è rinomato…’ (Marianna Massa). Una vergogna inutile, nessun approfondimento, nessuna inchiesta, solo lo scoop della morte in diretta per fomentare contrapposizioni sterili e imbarazzanti in studio...un pessimo gioco stile Giletti, in onda su La7 con lo psicodramma autocelebrativo di Massimo Giletti’ (Enrico Balletto). Nient’altro da aggiungere. Che pena, che imbarazzo, che tristezza”.

Continua a leggere!

Commenti
    Tags:
    gilettiguerrascanziucraina





    in evidenza
    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Elli rivoluziona la ricarica aziendale con il nuovo servizio

    Elli rivoluziona la ricarica aziendale con il nuovo servizio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.