A- A+
MediaTech
L'insulto sullo scontrino diventa virale: "Niente carne per la rompiballe"

A Valencia un cameriere a scritto sullo scontrino di una cliente vegetariana "niente carne per la rompipalle"

Andare fuori a cena non è sempre un'esperienza piacevole. Spesso a rovinare una serata non è tanto il cibo in tavola quanto il comportamento del personale del ristorante. E' esattamente ciò che è successo a Valencia, dove un cameriere ha riporto sullo scontrino "niente carne per il rompipalle" sotto un piatto di spaghetti. A riportare la notizia è stato l'account @soycamerero su Twitter con tanto di foto dei diversi piatti consumati.

Lo scontrino con annesso insulto nasce dalla richiesta di una cliente vegetariana di togliere la carne dagli spaghetti, che pare non avesse nemmeno scelto come primo. "Inizialmente abbiamo ordinato degli spaghetti ai funghi con formaggio e senza carne ma il piatto era fuori menù. Nessuno ci ha detto niente e, senza consultarci, ci hanno portato questi spaghetti al pomodoro che intendevano farci pagare a prezzo pieno ma sinceramente…Quelli che faccio a casa hanno un aspetto migliore”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scontrinospagnavalencia





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.