A- A+
Medicina
Allergia al sole o fotoallergia: sintomi, cause e rimedi

Scopri nel nostro approfondimento che cos'è la fotoallergia, quali sono i sintomi e le possibili cure per questa patologia

L'allergia al sole o fotoallergia è una risposta del sistema immunitario all'esposizione solare. Questo disturbo si presenta sotto forma di eruzioni cutanee pruriginose e ne esistono di diverse tipologie:

  • Dermatite polimorfa solare: è il secondo disturbo più comune dovuto all'esposizione solare dopo le ustioni. Le donne sembrano le più colpite e solitamente i sintomi si manifestano in giovane età. Esporsi gradualmente al sole può ridurne gli effetti nel lungo termine. Iniziare in primavera può lenirne gli effetti nell'arco dell'estate, anche se poi i sintomi si ripresentano nuovamente con la bella stagione
  • Dermatite polimorfa solare ereditaria: ha sintomi più acuti e data la sua forma ereditaria di solito si presenta i giovanissima età
  • Dermatite fotoallergica: si presenta quando ci si espone al sole dopo aver assunto un medicinale o aver applicato creme sulla pelle
  • Orticaria solare: si presenta con l'esposizione al sole e non è molto comune. Le più soggette sono donne giovani

Allergia al sole cause

Le cause della fotoallergia sono diverse. Solitamente si manifesta semplicemente per essersi esposti troppo al sole ma anche per fattori esterni come medicinali o l'uso di prodotti chimici come creme, protezioni solari e profumi che rendono la pelle più sensibile. In alcuni casi ci sono anche fattori ereditari.

Allergia al sole sintomi

Gli effetti visibili dell'allergia al sole si notano sulla pelle e possono essere molto diversi tra loro a seconda del disturbo. I sintomi si presentano dopo pochi minuti o anche ore dopo l'esposizione al sole. I più comuni sono:

  • Rossore
  • Prurito o dolore
  • Presenza di vesciche e bolle
  • Presenza di pomfi

Allergia al sole rimedi

Il trattamento per l'allergia al sole varia a seconda della tipologia della malattia di cui si è affetti ma in linea generale si consiglia di non esporsi al sole per alcuni giorni o di farlo comunque in modo graduale in modo da ridurre la sensibilità ai raggi ultravioletti. Nei casi più gravi di fotoallergia il medico potrebbe prescrivere l'assunzione di antistaminici o calcio antagonisti. Per prevenire l'allergia al sole quindi si deve:

  • Non stare al sole nelle ore più calde (dalle 10 alle 16)
  • Non esporsi al sole per troppo tempo o in condizioni di luminosità molto intensa
  • Indossare occhiali da sole e abiti protettivi
  • Creme solari per allergici al sole? E' bene evitare protezioni che contengono filtri chimici
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    allergia al solofotoallergia




    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.