A- A+
Medicina
Colesterolo buono basso e alto: più alto il rischio malattie infettive. Dieta

COLESTEROLO BUONO BASSO E ALTO PUÒ AUMENTARE IL RISCHIO DI MALATTIE INFETTIVE

Secondo i risultati di uno studio pubblicato sull' European Heart Journal, mentre il colesterolo cattivo è stato individuato come fattore di rischio per le malattie cardiache, le variazioni dei livelli di colesterolo buono possono anche portare a malattie infettive come la gastroenterite o la polmonite. 
Gli individui con colesterolo buono (HDL) a densità molto bassa hanno un rischio maggiore del 75 per cento di malattie infettive, mentre il rischio era del 43 per cento più alto in quelli con colesterolo  buono molto alto, hanno detto i ricercatori.

COLESTEROLO: GLI EFFETTI NEGATIVI DEL COLESTEROLO BUONO FLUTTUANTE

Per lo studio, il team ha esaminato i dati di 100.000 individui. I ricercatori hanno scoperto che individui con colesterolo buono sia basso che alto avevano un più alto rischio di ospedalizzazione per malattia infettiva. Numerosi studi su animali e cellule hanno indicato infatti il colesterolo buono come un parametro importante per la funzione del sistema immunitario e quindi la suscettibilità alle malattie infettive. Tuttavia, questo studio è il primo ad esaminare il colesterolo buono è associato con il rischio di malattie infettive tra gli individui della popolazione.

"Abbiamo scoperto che individui con colesterolo buono sia basso che alto avevano un alto rischio di ospedalizzazione per una malattia infettiva", ha detto Borge Nordestgaard, professore all'Università di Copenhagen in Danimarca e coautore dello studio.

Lo studio, tuttavia, non può concludere che il colesterolo buono molto basso o molto elevato sia la causa diretta dell'aumento del rischio di malattie infettive.

COLESTEROLO DIETA: COSA MANGIARE PER MANTENERE I LIVELLI DI COLESTEROLO REGOLARI

Il colesterolo fluttuante è motivo di preoccupazione. È importante includere gli alimenti giusti nella dieta per assicurarsi che i livelli di colesterolo siano sotto controllo. Suggeriamo alcuni alimenti che aiuteranno il colesterolo buono a salire.

Secondo il Nutrizionista e esperto di benessere Sonia Narang, è assolutamente necessario prendersi cura della propria dieta e mangiare sano. Evitare i grassi saturi come olio, burro chiarificato e margarina. Evitare gli olii anche quelli parzialmente idrogenati durante il processo. Mangiare meno carne grassa e prodotti a base di carne come salsicce e tuorli d'uovo.
 

Dieta del colesterolo: ecco cosa si dovrebbe mangiare 

1. Semi di fieno greco

I semi di Methi o il fieno greco hanno un alto contenuto di fibre che offre molteplici benefici per la salute. Questi semi inibiscono l'accumulo di trigliceridi e livelli di colesterolo.

2. Noci

Le noci, come le mandorle e le arachidi sono una ricca fonte di acidi grassi omega-3 e vitamina E che aiutano a ridurre il livello di colesterolo cattivo e mantenere la salute del cuore.

3. Aglio

Questo ingrediente contiene un composto bioattivo noto come allicina, che aiuta a ridurre i lipidi nel sangue e inibisce la formazione della placca.

4. Agrumi

Gli agrumi, come anche le fragole e l'uva, sono ricchi di pectina, un tipo di fibra solubile che abbassa il colesterolo cattivo.

5. Avena

Come i cibi sopra citati, l'avena ha anche un alto contenuto di fibre solubili che impedisce la formazione di placca.
 

Tags:
colesterolocolesterolo buonocolesterolo dietacolesterolo cosa mangiare
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.