A- A+
Medicina
I carboidrati di sera non fanno ingrassare: pane, pasta e riso permessi

Mangiare carboidrati di sera non fa ingrassare: lo dicono gli esperti

Quante persone rinunciano ad un bel piatto di pasta la sera, perché convinte che faccia ingrassare? Tantissime! Eppure gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità hanno rivelato che non conta in quale momento della giornata vengono mangiati i carboidrati, ma in quale quantità.

I carboidrati a cena fanno ingrassare? No, bisogna controllare la quantità

Per una dieta equilibrata, i carboidrati quali pane, pasta e riso possono essere consumati, ma bisogna fare attenzione alle quantità. Bisognerebbe infatti consumare carboidrati in proporzioni adeguate all’attività fisica svolta, all’età e al proprio fisico. Sarebbe inoltre preferibile evitare condimenti eccessivi o elaborati.

Carboidrati a cena: permessi in quantità limitate

La convinzione di dover eliminare i carboidrati dalla dieta è dunque sbagliata, così come è sbagliata la convinzione secondo cui debbano essere consumati necessariamente durante il giorno e non la sera.

L’indicazione degli specialisti è quella di non consumare di sera pasti troppo abbondanti, soprattutto ricchi di grassi, poiché l’energia in eccesso acquisita di sera, prima del riposo notturno, può essere accumulata sotto forma di grasso e viene bruciata più difficilmente.

È vietato mangiare carboidrati la sera? Gli esperti dicono no

Sono in molti a ritenere che i carboidrati assunti la sera, pima di andare a dormire, facciano ingrassare. In realtà gli esperti hanno confermato che il consumo energetico durante il sonno è quasi identico a quello misurabile durante una mattinata trascorsa seduti davanti al computer.

Ciò che è importante è la quantità giornaliera di calorie assunte, non la composizione della dieta. Dunque si ingrassa principalmente per un eccesso di calorie introdotte rispetto al fabbisogno giornaliero, non per l’orario in cui vengono consumati i carboidrati.

I carboidrati a cena aiutano a riposare meglio

Gli esperti non si fermano solo a dire che è sbagliato ritenere che i carboidrati consumati di sera facciano ingrassare, ma sostengono anche che aiutino a riposare. I carboidrati stimolano infatti la produzione di serotonina, l’ormone del benessere, molto utile per dormire più sazi e rilassati.

Quanti carboidrati assumere ogni giorno

La quantità di carboidrati da assumere ogni giorno varia da persona a persona in base all’età, al fisico e all’attività fisica svolta. Generalmente la quantità di carboidrati dovrebbe corrispondere al 45-60% delle calorie giornaliere assunte.

Bisognerebbe fare poi attenzione non agli orari in cui si mangia, ma al cosa viene mangiato. È fondamentale infatti seguire una dieta equilibrata.

Si può bere acqua durante i pasti? Si, moderatamente

Gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità hanno avuto modo di soffermarsi su un’altra fake news: quella secondo cui sarebbe vietato bere acqua durante i pasti. Molte persone ritengono che evitare di bere acqua a pranzo e a cena aiuti a digerire più facilmente e a dimagrire.

Gli specialisti affermano invece il contrario. Bere acqua durante i pasti infatti consente di migliorare la consistenza dei cibi ingeriti e aiuta la digestione. La quantità di acqua consigliata è di 600-700 ml. Assumere acqua in quantità eccessiva può allungare invece i tempi della digestione perché i succhi gastrici vengono diluiti.

L’abitudine di bere prima dei pasti inoltre non fa dimagrire. Semplicemente favorisce il senso di sazietà, portando a consumare meno cibo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    carboidraticarboidrati pastacarboidrati panecarboidrati risocarboidrati patatecarboidrati fanno ingrassarecarboidrati fanno male
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti

    Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.