A- A+
Medicina
Meningite, migliorano condizioni 36enne ricoverata per meningite a Caltagirone

Meningite, la 36enne ricoverata a Caltagirone sta meglio
 

In lieve miglioramento, pur rimanendo critiche, le condizioni cliniche generali della donna di 36 anni, di Caltagirone, ricoverata, presso il reparto di Malattie infettive dell'Ospedale "Gravina", per una meningite da meningococco C. La paziente continua a essere in condizioni di isolamento e risponde bene al trattamento antibiotico.

L'unita' di Igiene pubblica di Caltagirone, diretta da Salvatore Oriente, ha completato la profilassi dei contatti stretti della paziente. La profilassi antibiotica specifica consiste nella somministrazione di: rifampicina o ceftriaxone o ciprofloxacina. La vaccinazione rimane, in ogni caso, la strategia migliore per prevenire i rischi di simili e altre malattie.

"Stiamo rispondendo alle richieste della popolazione - afferma Giuseppe Giammanco, direttore generale dell'Asp di Catania - la vaccinazione e' uno strumento importantissimo da utilizzare durante tutto il corso della propria vita in maniera programmata, affidandosi alle campagne di prevenzione nazionali, regionali e aziendali; ai medici di famiglia e ai pediatri di libera scelta, professionisti esperti nel consigliare la migliore strada per una ottima salute".

Tags:
meningitemeningite 36enne ricoverata a caltagirone
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.