A- A+
Medicina
Nobel per la chimica a Charpentier e Doudna: le donne dell'editing genetico

Il Premio Nobel per la Chimica 2020 è stato assegnato alla francese Emmanuelle Charpentier e all'americana Jennifer Doudna per la loro ricerca sulle "forbici molecolari" in grado di modificare i geni umani", una scoperta "rivoluzionaria". Viene premiato così "un metodo di editing genetico" che "contribuisce allo sviluppo di nuove terapie contro il cancro e può realizzare il sogno di curare malattie ereditarie", ha sottolineato la giuria di Stoccolma.

La francese, 51 anni, e l'americana, 56 anni, diventano così la sesta e settima donna a vincere un premio Nobel per la chimica dal 1901. Nel giugno 2012, i due genetisti e il loro team hanno descritto sulla rivista Science un nuovo strumento con cui il genoma potrebbe essere semplificato. Il meccanismo si chiama Crispr/Cas9 ed è noto come forbici molecolari. 

 

Commenti
    Tags:
    nobelchimicadonnednataglia-incolla




    in evidenza
    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    La confessione intima

    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    
    in vetrina
    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


    motori
    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.