A- A+
Medicina
Salute, i 10 super cibi per una sana alimentazione
(foto da Pixabay.com)

Salute, i 10 supercibi per una buona salute 

E’ quasi tempo d’estate e si avvicina per tutti la prova costume. La sfida maggiore però da vincere, indipendente dalle stagioni, è la prova salute. Una prova che si vince ogni giorno con un corretto stile di vita. In questo "modus vivendi" l’alimentazione ha un posto importante.

Alimentarsi in modo equilibrato e corretto potrebbe sembrare semplice: in fondo basta mangiare poco. E’ certamente vero ma è necessario conoscere quali alimenti sono più o meno buoni in termini di potere nutrizionale, energetico, vitaminico, in poche parole salutare. In natura ci sono molti aumenti considerati “super” dal punto di vista dei benefici sulla salute.

Salute, i 10 prodotti da avere sempre in tavola

Ma quali sono questi supercibi? Ce ne sono molti ma proviamo a stilarne un elenco dei primi dieci. Prodotti buoni e indispensabili per una alimentazione che dovrebbe essere, in primis, salutare. Sono elementi in grado di influenzare, in positivo, molti funzioni fisiologiche.

Sono elementi che non dovrebbero mai mancare sulla mostre tavole, in alcuni casi ci dovrebbero essere quotidianamente anche per bilanciare un’eventuale dieta.

Al primo posto un prodotto di cui il, nostro paese puo’ vantare molti primati sia sotto il profilo della qualità che della stupenda tipologia: è l’olio d’oliva extravergine. Uno dei protagonisti della dieta mediterranea che aiuta a combattere livelli troppo alti di colesterolo, rallenta il processo d’invecchiamento, ha proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche. E, ultimo ma non ultimo, è ricco di polifenoli.

Salute, avocado, un frutto caraibico ma ora coltivato anche in Europa

Al secondo posto l’avocado, frutto ben conosciuto in tutta l’America Latina e nei Caraibi, dove accompagna moltissimi piatti. Pur essendo un frutto di provenienza esotica ora è coltivato oggi anche da noi. E’ ricco di acidi grassi polinsaturi che hanno un’azione antinfiammatoria.

Molti nutrizionisti chiedono di prenderlo due volte a settimana. La terza posizione nella ideale classifica del benessere alimentare è riservata alla quinoa. Fa parte del gruppo degli pseudo-cereali. Altamente proteica e ricca di sali minerali e vitamine.

Quarto gradino alle spezie nella loro interezza. Alcune, da noi non conosciutissime come lo zenzero e la curcuma, vantano proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Un consumo giornaliero sarebbe ideale, anche perchè potrebbero sostituire il sale che al contrario, è da noi forse troppo usato.

Al quinto posto sicuramente lo yogurt ricco di probiotici e prebiotici. Un grande aiuto per il sistema immunitario e per il tratto gastrointestinale.

Salute, crucifere, fave di cacao e alga spirulina

Alla sesta posizione un’intera famiglia di alimenti, le crucifere. Tra i partecipanti più comuni e importanti dal punto di vista salutare i broccoli e i cavolfiori, grandi portatori di isocianati e dal forte potere antitumorale. Fave di cacao con potere antiossidante detengono la settima posizione. 

All’ottavo gradino della scala per la salute l’alga spirulina, utilizzata molti in Cina. Un vero e proprio concentrato di vitamine, proteine, aminoacidi essenziali e acidi grassi. Un ottimo difensore contro i livelli alti di colesterolo. Il melograno è saldamente al nono posto in classifica. Un concentrato di  vitamina A e C, di potassio, fosforo e con proprietà antiossidanti.

Ed  infine al decimo posto gli spinaci, le cui proprietà erano conosciute persino dall’intramontabile “Braccio di Ferro”. Sono ricchi di vitamine e sali minerali, come il ferro. Non ci vogliono grandi dietologi per capire però che anche nel caso della giusta alimentazione occorre usare il buon senso.

Non serve nessun super cibo se inquiniamo la nostra giornata con un’alimentazione e sbagliate uno stile di vita altrettanto errato. Coerenza, consapevolezza, alternanza e moderazione nell’alimentarsi sono metodi ineguagliabili e possono diventare super se li si avvicina anche ad una corretta e costante attività fisica.

Qualche vitamina o integratore in pillola puo’ andare ma non attraverso il “fai da te” ma attraverso il consiglio del medico o del dietologo.  Un’attenzione di cui beneficerà unicamente la nostra salute.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alimentazionecibiolio d'olivaproteinesalutevitamineyogurt




    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Kia, l’artista Richard Boyd-Dunlop firma il Camouflage del pick up Tasman

    Kia, l’artista Richard Boyd-Dunlop firma il Camouflage del pick up Tasman

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.