A- A+
Medicina
Una donna (la prima) è alla guida dell’Italian Sarcoma Group
Silvia Stacchiotti 

Silvia Stacchiotti è la neo eletta Presidente dell’Italian Sarcoma Group (ISG), prima donna nella storia dell’Associazione. Un ruolo prestigioso e un compito impegnativo che si aggiunge all’attività presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (INT) all’interno della S.C. Oncologia Medica dei Tumori Mesenchimali dell'Adulto e Tumori Rari, con un comune denominatore: la battaglia quotidiana contro i sarcomi.

 

Raccolgo l’eredità di chi mi ha preceduto e, insieme agli altri membri del nuovo consiglio direttivo,  continuo nell’opera di promozione di questo gruppo di malattie oncologiche rare e troppo spesso orfane di farmaci attivi” – sottolinea Silvia Stacchiotti – “La considero dunque un’occasione estremamente importante per affrontare, nei tre anni della mia presidenza, diverse urgenze, a partire innanzi tutto dalla necessità di promuovere la ricerca pre-clinica e clinica nei sarcomi, e la collaborazione tra di esse. Grazie al lavoro svolto negli anni dall’Italian Sarcoma Group, oggi il nostro Paese gode di un notevole credito nell’ambito della comunità scientifica internazionale. Dobbiamo proseguire su questa strada al fine di sviluppare nuovi filoni di ricerca in collaborazione con Centri europei e oltreoceano, per migliorare sempre più le conoscenze sulla malatti, trovare nuove strategie terapeutiche e quindi migliorare la probabilità di cura e la qualità di vita dei nostri pazienti. Infatti, nonostante i tanti progressi, la prognosi dei pazienti con sarcoma, soprattutto quando non più operabili, rimane molto sfavorevole e c’è davvero un grande bisogno di nuovi trattamenti efficaci”.

Non possiamo che essere orgogliosi di questo riconoscimento alla dottoressa Stacchiotti, siamo certi che saprà darà un importante contributo come guida dell’Associazione e nell’affrontare le sfide che ancora rimangono aperte nell’ambito della ricerca e della cura dei sarcomi” – dichiara Marco Votta, Presidente INT

La nomina della dottoressa Stacchiotti è motivo di grande orgoglio per il nostro Istituto e a lei vanno i nostri più sinceri auguri per questo suo nuovo percorso” – dichiara Giovani Apolone, Direttore Scientifico dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano - “Sono certo che saprà condividere la sua prestigiosa esperienza, maturata anche a livello internazionale, affinché sia possibile garantire terapie all’avanguardia a chi riceve una diagnosi di sarcoma”.

Tra gli obiettivi della neo-eletta Presidente Stacchiotti, ci sono anche iniziative per promuovere la conoscenza dei sarcomi rivolte ai medici e al personale sanitario, una sempre maggiore collaborazione con le Associazioni Pazienti e un potenziamento dell’attività di advocacy, come dichiara lei stessa: “quella dei sarcomi è una famiglia che include circa 100 diversi tipi di tumori, che possono originare in qualsiasi sede anatomica e a qualsiasi età, da quella pediatrica a quella adulta. È quindi necessario promuovere l’alta specializzazione dei Centri di riferimento e il riferimento dei Pazienti a questi centri, dove sono disponibili equipe multidisciplinari con competenze di alto livello, specifiche per fasce d’età”.

Commenti
    Tags:
    sarcoma alla gambadonnatumori
    in evidenza
    Britney Spears, foto bollenti Ilary Blasi incanta in bianco e nero

    Diletta Leotta, Wanda... che foto

    Britney Spears, foto bollenti
    Ilary Blasi incanta in bianco e nero

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando

    Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.