A- A+
Auto e Motori
Anche in Italia FORDLiive: l’innovativo sistema connesso e integrato

Anche in  Italia FORDLiive, l’innovativo sistema connesso e integrato, progettato con l’obiettivo di diminuire il numero di visite dal FordPartner, ridurre al minimo i tempi di fermo in assistenza e ottimizzare l’operatività dei veicoli commerciali.

 

Il sistema connette i clienti che utilizzano i veicoli commerciali Ford, la rete dei 60 Transit Center italiani e la casa automobilistica stessa, sfruttando i dati trasmessi in tempo reale (1) per ottimizzare in modo mirato la produttività di ogni singolo veicolo della flotta, riducendo fino al 60% (2) i tempi di inattività in assistenza.

 

FORDLiive segna il passaggio alla manutenzione e alla diagnostica predittiva: sarà possibile, infatti, pianificare e prenotare online gli interventi nel momento più opportuno per assicurare la massima efficienza, e ricevere un avviso quando è necessario intervenire per evitare un guasto.

 

Analizzando i dati del veicolo in tempo reale, FORDLiive fornisce ai clienti informazioni estremamente specifiche riguardo alla manutenzione. Coloro che possiedono fino a cinque veicoli ricevono gli avvisi tramite l’app FordPass Pro , mentre i responsabili di flotte più numerose vengono informati mediante una funzione dedicata allo stato dei veicoli, in Ford Telematics , disponibile anche gratuitamente nella versione Essentials.

 

I dati sullo stato dei veicoli vengono inviati automaticamente dal modem FordPass Connect (5), di serie sui modelli Transit, Transit Custom, Transit Connect, Ranger e Fiesta Van prodotti da metà 2019.

 

Oltre ad aiutare i clienti nella pianificazione degli interventi nei momenti più opportuni, gli avvisi del servizio di diagnostica predittiva consentono di monitorare e gestire parametri come la durata residua dell’olio, i livelli di AdBlue e la pressione delle gomme, per ridurre la probabilità di tempi di fermo non previsti.

 

La funzione di manutenzione e diagnostica predittiva spiega in modo semplice, agli utenti dei veicoli, il significato di eventuali spie di allarme o messaggi attivi, oltre a specificare le potenziali conseguenze del problema e consigliare gli interventi di manutenzione più appropriati. Gli operatori vengono, inoltre, avvisati nell’eventualità di un richiamo del veicolo.

 

Un aspetto cruciale del nuovo programma è il FORDLiive Center, con esperti FORDLiive dedicati, il cui unico obiettivo è mantenere i clienti operativi, individuando e risolvendo rapidamente i problemi che si presentano.

Le squadre di tecnici attive in questi centri, appositamente creati per la riduzione dei tempi di fermo, utilizzano la piattaforma informatica UpTime Pro per ricevere in tempo reale i dati inviati dai Transit Center e monitorare ogni riparazione per garantire tempi operativi ottimali. Se il sistema rileva ritardi nelle riparazioni o molteplici interventi previsti per lo stesso veicolo, i FORDLiive Agent suggeriscono il modo migliore per identificare e risolvere l’eventuale problema il più rapidamente possibile.

 

I FORDLiive Agent sono gli occhi e le orecchie della casa automobilistica e hanno il compito di assicurarsi che le squadre di esperti Ford vengano coinvolte immediatamente per assistere il Transit Center in ogni modo, fornendo assistenza tecnica specifica o accelerando la consegna dei componenti necessari per riparare il veicolo.

L’Italia, insieme a Spagna, Portogallo e Francia, fa riferimento al FORDLiive Center di Valencia, in Spagna.

Il lancio di FORDLiive è il primo passo verso l’obiettivo a lungo termine dell’azienda: un’operatività del 100% per garantire ai Clienti dell’Ovale Blu la massima produttività.

 
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fordfrdliive
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza



    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.