A- A+
Motorsport
La Citroen C3 R5 pronta al rientro nel WRC 2020

Il 2020 è  iniziato alla grande per la C3 R5, con il primo posto di Mads Østberg nel WRC2 a Monte-Carlo e un risultato senza precedenti nel WRC3 con 4 vetture posizionate nei primi quattro posti (Eric Camilli, Nicolas Ciamin, Yoann Bonato e Yohan Rossel). Questo magnifico inizio è stato seguito da un ulteriore successo: Østberg ha vinto nuovamente nella classe WRC2 in Svezia, mentre Marco Bulacia ha ottenuto la vittoria nel WRC3 in Messico. Yoann Bonato ha portato la sua C3 R5 alla vittoria al Rallye du Touquet-Pas de Calais al Campionato Rally di Francia, mentre Kris Princen ha ottenuto un bel secondo posto al Campionato Rally del Belgio, a Van Haspengouw. La competitività della C3 R5 si è confermata anche al Rally di Roma, nel Campionato Rally Europeo, con la vittoria di Alexey Lukyanuk, prima di imporsi con un doppio podio (2° e 3° posto) al Rally Liepaja in Lettonia, anch'esso valido per l’ERC, grazie a Østberg e allo stesso Lukyanuk. Nello stesso tempo, la C3 R5 ha dominato anche in Spagna con Pepe Lopez e in Italia con Andrea Crugnola, a testimonianza dell’affidabilità della vettura e del suo livello di prestazioni su qualsiasi superficie.

 

Ci saranno cinque C3 R5 in gara al Rally di Estonia (4-6 settembre) per la ripresa del Campionato Mondiale. Mads Østberg combatterà nella classe WRC2, mentre le altre quattro vetture - guidate da Marco Bulacia, attuale leader della classe WRC3, da Yohan Rossel, il campione francese in carica, da Nicolas Ciamin e Sean Johnston - cercheranno di stupire nella categoria WRC3, dove ci sono ben ventidue partecipanti! Ex vincitore assoluto dell'evento (2011 e 2012), e molto a suo agio sulle strade veloci dell'Estonia - non diverse da quelle della Finlandia - il 32enne norvegese è determinato a usare tutta la sua esperienza per confermare la sua leadership nel WRC2. Gli altri quattro piloti, che affronteranno per la prima volta questo Rally, potranno prepararsi durante le prove che si svolgeranno prima della gara per cercare di ottenere il miglior risultato possibile in Estonia. Affronteranno quindi il percorso composto da diciassette speciali per un totale di quasi 234 chilometri cronometrati.

 

La C3 R5 sarà anche una delle vetture di punta al Rallye Mont-Blanc Morzine (3-5 settembre), per la ripresa del Campionato Rally di Francia. L'auto cercherà di conquistare il terzo titolo consecutivo, dopo quelli vinti nel 2018 e nel 2019. Ha iniziato nel migliore dei modi la stagione 2020, con Yoann Bonato che ha vinto il Rallye du Touquet-Pas de Calais. Il pilota francese, tre volte vincitore dell'evento (2016, 2017 e 2018), sarà senza dubbio uno dei favoriti sulle splendide strade asfaltate intorno a Morzine, ma dovrà affrontare ben 31 concorrenti della categoria R5! Parteciperanno nove C3 R5, tra cui quella di Jean-Baptiste Franceschi, pilota della #C3R5Family (dopo la sua vittoria alla 208 Rally Cup, lo scorso anno), desideroso di mostrare la sua competitività dopo una prima apparizione a Le Touquet (5°). Ci saranno anche Quentin Gilbert (2° al Monte Bianco nel 2018, 3° nel 2019), Pierre Roché, recente vincitore del Rallye d'Autun, e William Wagner, che stava combattendo duramente contro Bonato a Le Touquet, prima di uscire dalla gara. Infine, saranno tutte da osservare in questa competizione di 184 chilometri (13 speciali) le C3 R5 di Jean-Michel Da Cunha, vincitore della Rally Cup di Francia 2019, di Laurent Lacomy, Maxime Lecureux e Philippe Grieffenberg.

 

HANNO DETTO …

Didier Clément, Responsabile Competizione Clienti Citroën Racing:

 

“Nonostante le difficili circostanze, abbiamo sempre continuato a lavorare duramente per consentire ai nostri clienti di lottare per la vittoria nei campionati nazionali e internazionali. Dalla ripresa delle gare, la C3 R5 ha aggiunto al suo palmarès diversi podi e vittorie in Spagna, Italia, Norvegia, Portogallo, ERC, ecc. Non vediamo l'ora di gareggiare di nuovo nel WRC e difendere la nostra leadership nel WRC2 con la C3 R5 e Mads Østberg. Dovremo gestire il vantaggio conquistato con le vittorie a Monte Carlo e in Svezia. Questa sarà una delle nostre sfide in Estonia. Per prepararci, abbiamo inserito una C3 R5 al Rally Liepaja nell’ERC e abbiamo programmato una sessione di prove supplementari in Estonia. In aggiunta, abbiamo previsto una sessione di prove su asfalto per prepararci alla ripresa del Campionato di Francia al Monte Bianco, un Rally molto impegnativo. Per quell’evento avremo nove C3 R5 iscritte, tra cui quella del leader del Campionato, Yoann Bonato. È essenziale che la C3 R5 risulti sempre più competitiva".

 

Mads Østberg, leader nel WRC2 con C3 R5

"Innanzitutto, sono davvero felice di tornare a correre sulle speciali del WRC, soprattutto in Estonia, una gara che ho vinto due volte. Conosco le speciali molto bene e ho degli ottimi ricordi, quindi non vedo l'ora di iniziare. Gareggiare nel Rally Liepaja in Lettonia mi ha aiutato a riprendere il ritmo di gara, dopo così tanto tempo lontano dalle competizioni. Siamo anche riusciti a migliorare nel corso della gara. E con i test in Estonia, utili per mettere a punto qualche dettaglio in più, sono convinto che saremo ben preparati per questo Rally. Sono determinato a ottenere un buon risultato e a rafforzare la mia posizione nel WRC2".

 

Marco Bulacia, co-leader nel WRC3 con C3 R5

"Dato che sono in una buona posizione nel campionato WRC3, non vedo l'ora di conquistare un buon risultato in Estonia. Anche se sarà la mia prima partecipazione al Rally, ho in programma un'intera giornata di test pre-gara che mi servirà per sentirmi a mio agio con la mia C3 R5 su questi tracciati. Dovremo riuscire a prendere bene le note per essere poi competitivi in gara su queste speciali che sono rinomate per essere molto veloci".

 

Yoann Bonato, leader del Campionato Rally di Francia con C3 R5

"Ovviamente, non vedo l'ora di tornare a correre! Ma dovremo subito giocare d’anticipo perché non sarò l'unico a sentirmi così e tutti i miei avversari sembrano molto motivati. Ogni risultato sarà cruciale. Il Mont-Blanc è un Rally in cui ho sempre gareggiato bene e quest'anno ci sono alcune novità. Per noi piloti è sempre bello quando il tracciato di gara viene rinnovato. L'organizzatore ha fatto di tutto per garantire l'evento, quindi spero che tutti si attengano pienamente alle istruzioni di sicurezza sanitaria e che il Campionato possa quindi essere portato a termine”.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    citroe3nc3 r5wrc 2020
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.