A- A+
Motorsport
Monza si prepara ad ospitare la tappa finale del Mondiale Rally

Si svolgerà da giovedì 18 a domenica 21 novembre, il Forum8 Aci Rally di Monza,  che quest’anno assegnerà il titolo piloti e costruttori del Campionato del Mondo Rally 2021.

Più di ottanta equipaggi al via per le 16 prove speciali che si svolgeranno tra l’autodromo brianzolo e le montagne della bergamasca. Gli spettatori che seguiranno l’evento dal vivo godranno di uno spettacolo unico, con la battaglia accesa per i due titoli del mondo ancora da assegnare e con una serie di coinvolgenti attività che renderanno l’esperienza indimenticabile per gli appassionati.

Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia, spiega: “sarà una gara dal format unico che lo scorso anno ha ricevuto grandi consensi sia da parte dei piloti sia da parte di tutti i team. Un format che viene riproposto anche quest’anno con un incremento del chilometraggio e del numero delle prove che si terranno fuori dal circuito”.

Giuseppe Redaelli, Presidente di Autodromo Nazionale Monza, prosegue: “L'evento sarà anche importante occasione per dare un messaggio impattante sul tema della sostenibilità ambientale, sul quale ACI, SIAS e tutti gli organizzatori ripongono estrema attenzione. Il Rally Monza mira ad essere uno spettacolo in pista e soprattutto una grande festa per tutti i tifosi. Le tribune saranno aperte al 75% e il pubblico avrà accesso a diverse aree di particolare interesse sportivo e di intrattenimento quali il Pirelli Rally Village e la zona dedicata del Parco Assistenza".

Il pubblico potrà accedere all’Autodromo durante i quattro giorni dell’evento esibendo il Green Pass europeo e acquistando un biglietto d’ingresso che permetterà l’accesso a tutte le tribune aperte con una capienza massima del 75 per cento dei posti, in ottemperanza alle misure Covid-19 attualmente in vigore. Le Prove Speciali esterne in provincia di Bergamo avranno invece accesso gratuito solo nelle aree individuate appositamente per gli spettatori. Per l’intrattenimento del pubblico sono state pensate due aree ad hoc che si aggiungeranno all’esperienza dalla tribuna. La prima è collocata all’interno del Parco Assistenza, nel paddock, ed è accessibile acquistando il biglietto aggiuntivo VIP Paddock al costo di 10 euro. Gli spettatori potranno assistere da pochi metri alle attività dei team e vedere da vicino piloti e vetture, camminando in un percorso studiato appositamente per loro.

La seconda sarà una zona dedicata al divertimento chiamata Pirelli Rally Village e posizionata nell’Area Garden nei pressi dell’ingresso pista del circuito, e nella quale gli appassionati potranno intrattenersi tra attività ludiche e stand informativi. Verranno organizzate inoltre due tavole rotonde venerdì e sabato che tratteranno il tema della transizione all’ibrido nelle vetture da rally e delle sfide della mobilità sostenibile, con esperti e professionisti del mondo motorsport e automotive.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    aciautodromo di monzamonzasticchi damiani geronimo la russawrc 2021wrc rally d'italia
    in evidenza
    Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

    Scatti d'Affari

    Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

    i più visti
    in vetrina
    Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

    Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


    casa, immobiliare
    motori
    Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

    Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.