Roma, 29 mar. (Adnkronos) - "Se questa fragile Europa sognata dai padri fondatori crollerà sarà per colpa proprio di chi doveva essere il pilastro di questo sogno: l’Olanda e soprattutto la Germania". Lo afferma il senatore della Lega Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato."In questo momento di massima difficoltà per ogni Stato membro a mettere i bastoni tra le ruote, prima per gli aiuti come le mascherine, ora sui tecnicismi di bilancio e sugli aiuti economici, sono proprio l’Olanda e la Germania -ricorda l'esponented el Carroccio- ovvero i due Stati che più di tutti negli scorsi due decenni hanno beneficiato maggiormente in termini di risorse economiche e normative dall’Europa dove tutti dovevano il loro contributo. La Germania se lo ricorda con che soldi ha salvato le sue banche? Erano anche soldi degli italiani. E adesso che bisogna ricambiare ci sbattono la porta in faccia?" "Questo è il paradosso di un’Europa che negli ultimi anni con una guida tedesca ha perso sempre più importanza allontanandosi dalla Russia, perdendo la Gran Bretagna e fallendo la scommessa folle, voluta da Berlino, di far entrare la Turchia. E adesso che la Francia si è allontanata dai tedeschi per allinearsi alle posizioni degli altri Stati dell’area mediterranea la Germania al posto che giocare di squadra continua a voler comandare illudendosi di trasformare l’Europa nel suo Reich? Forse per salvare questa Europa bisognerebbe pensare ad una Berlinexit, a far accomodare fuori chi ha avuto benefici e non li ha ricambiati. La signora Merkel ci rifletta se non vuol far fallire tutto, incluso l’euro".

in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Dal Covid al tasso di natalità L'idea di Gallera in versione hot

Coronavirus vissuto con ironia

Dal Covid al tasso di natalità
L'idea di Gallera in versione hot

in vetrina
Madonna seminuda e reggiseno trasparente: "Se vi scandalizza..."

Madonna seminuda e reggiseno trasparente: "Se vi scandalizza..."

motori
1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM

1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Mobilità urbana. NIU apre il Flagship Store a Roma, negozio monomarca
Paolo Brambilla - Trendiest
'Tutti i colori dell’Italia che vale' racconta le storie di persone coraggiose
di Mariella Colonna
I commercialisti contro Saviano. "Noi non c'entriamo con l'usura"


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.