(Adnkronos) - In apertura dei lavori è intervenuto il presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi, evidenziando come "oggi 'l’emergenza nell’emergenza' riguarda proprio il mondo giovanile che ha particolarmente sofferto e soffre le restrizioni dovute alla pandemia, pagando un prezzo altissimo, non solo sotto il profilo dell’apprendimento e dell’educazione, ma anche dal punto di vista emotivo. I casi gravi sono l’emblema di un fenomeno ben più vasto che riguarda la solitudine di migliaia di ragazze e ragazzi, che scontano la fatica dei mesi passati, della didattica a distanza, qualche volta non adeguatamente strutturata, delle restrizioni fisiche e psicologiche, senza dimenticare le difficoltà delle famiglie, soprattutto di quelle più povere. Ecco perché oggi -ha sottolineato Fermi- è ancora più bello trovarsi finalmente insieme in presenza, parlandoci direttamente intorno a un tavolo e riscoprendo così la bellezza del confrontarsi dal vivo. Ascoltare i giovani, restituire loro la possibilità di vivere una normale quotidianità deve essere una priorità per tutti, soprattutto per la nostra istituzione, che è chiamata a mettere in campo provvedimenti concreti in questa direzione".Un messaggio di saluto e condivisione dell’iniziativa è stato inviato dalla vice presidente di Regione Lombardia e assessore regionale al Welfare, Letizia Moratti, mentre in collegamento da remoto è intervenuto anche l’assessore regionale all’Istruzione Fabrizio Sala, che ha sottolineato come il tema sollevato sia una priorità dell’agenda politica regionale. Sono intervenuti tra gli altri anche il direttore generale dell’assessorato regionale al Welfare, Giovanni Pavesi, il garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Riccardo Bettiga, alcuni giovani rappresentanti di associazioni scoutistiche come Agesci e Cngei, delle consulte studentesche, della Fondazione Oratori e della Pastorale giovanile e una decina di professionisti tra neuropsichiatri, psicologi, psicoterapeuti e medici di medicina generale.

in evidenza
Lato A e B: Raffaella, che bikini Il doppio punto di vista della Fico

Wanda, giungla bollente. Foto

Lato A e B: Raffaella, che bikini
Il doppio punto di vista della Fico

in vetrina
Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

i più visti
i blog di affari
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
Eriksen, la svolta del calcio: da spettacolo del business a lezione di umanità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.