Washington, 8 apr. (Adnkronos) - "La violenza delle armi è un'epidemia ed un imbarazzo internazionale, questa epidemia deve fermarsi". Lo ha detto Joe Biden nel discorso oggi alla Casa con cui ha annunciato le misure esecutive che intende varare come "primi passi" per il controllo sulle armi. "E' arrivato il momento di dire basta" ha aggiunto, contestando come "un falso argomento" quello, sostenuto da molti repubblicani, che queste azioni "interferiscano con il secondo emendamento" della Costituzione che protegge il diritto di possedere armi.

in evidenza
“Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

Cronache

“Elisabetta rifatti una vita…”
Filippo, il web sdrammatizza

in vetrina
Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

motori
Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Rai, arrivano i nuovi vertici: tutti i nomi in pista. Il retroscena
Non divorzio ma voglio risposarmi: rischio di subire delle conseguenze?
di Dott. Luigia Messere*
Vaccini, la burocrazia uccide l'Italia: Odissea per i residenti all'estero
L'opinione di Tiziana Rocca


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.