A- A+
Politica
Afghanistan, quasi un italiano su due: no ai profughi

La maggioranza degli italiani 'assolve' il presidente degli Stati Uniti Joe Biden per il caos in Afghanistan. Solo il 41,8% del campione ritiene che il numero uno della Casa Bianca debba dimettersi dopo la fuga da Kabul e la conquista del potere da parte dei talebani. Contro le dimissioni il 58,2% degli italiani. È il risultato principale del sondaggio-lampo realizzato per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab210.

Sul fronte dei profughi, quasi un italiano su due (47,1%) è contrario all'accoglienza dei profughi afghani. Risponde sì il 52,9% degli intervistati. Ben l'85,3% degli italiani ritiene che il nostro Paese non debba uscire dalla Nato dopo il caso in Afghanistan. A favore di questa ipotesi solo il 14,7% degli italiani.

afghanistan 1

afganistan 2

afghanistan 3

afghanistan 4

afhanistan 5
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    afghanistan sondaggio
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.