A- A+
Politica
Carne sintetica verso lo stop: ok dal Senato. Lollobrigida: "Avanti così"
Francesco Lollobrigida

Senato, approvato il ddl sulla carne sintetica: 93 favorevoli al blocco

L’aula del Senato ha deliberato sul disegno di legge che vieta la produzione e la commercializzazione della carne coltivata. Il via libera al blocco (sul nascere) per alimenti e mangimi sintetici arriva compatto con 93 voti a favore, 28 contrari e 33 astenuti.

Sul tema, le posizioni di maggioranza e opposizione sono diametralmente opposte: la maggioranza ha accolto con entusiasmo il provvedimento volto a sfavorire questa “novità culinaria”, mentre l’opposizione ha ribadito quanto sia obsoleto e “negazionista” lo stop nei confronti della ricerca e del progresso scientifico.

Leggi anche: Coldiretti invita e poi caccia un professore a favore della carne sintetica

A capo dei sostenitori della prima ora c’è il ministro dell'Agricoltura, Francesco Lollobrigida, in quota Fratelli d'Italia, che ha dichiarato soddisfatto dopo l’esito della votazione di Palazzo Madama: "questo provvedimento ci pone all'avanguardia nel mondo".
Per poi aggiungere in un secondo momento a mezzo social: "Siamo il primo Paese a vietare la commercializzazione, importazione e produzione di cibo sintetico. Un altro fondamentale passo nell'unica direzione che il governo Meloni conosce: quella dell'interesse nazionale. Avanti così, per l'Italia".

Il destino di questo “controverso” disegno di legge ora sarà nelle mani della Camera.

Leggi anche: Innocenzi: "La carne cellulare? È buona, il ministro Lollobrigida la assaggi"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carne coltivatacarne sinteticaddllollobrigidasenato





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.