A- A+
Politica
Cdx, 9 senatori al governo: maggioranza risicata, ogni voto sarà un rischio

Centrodestra maggioranza di governo ma al Senato la coperta è corta

La maggioranza di Centrodestra ha un problema (più di uno direbbe qualcuno). Al Senato la maggioranza assoluta è a quota 104 e gli eletti sono di Centrodestra sono 116 incluso Ignazio La Russa che in quanto presidente di Palazzo Madama non vota. Quindi si scende a 115 ma 9 senatori siedono sui banchi del governo, scendendo ancora a 106. Bastano un paio di raffreddori e si va sotto.

Nello specifico al governo ci sono i sentori Elisabetta Casellati, Matteo Salvini, Anna Maria Bernini, Luca Ciriani, Adolfo Urso, Roberto Calderoli, Nello Musumeci, Daniela Santanchè e Paolo Zangrillo. E bisogna ancora attendere la partita sui viceministri e i sottosegretari, che potrebbero provenire anch'essi dalle fila dei senatori.

È infatti noto che i ministri, salvo per votazioni importanti, risultano spesso assenti giustificati, ovvero in 'missione' e quindi non partecipano, per cause di forza maggiore legate all'attività di governo, a tutte le sedute dell'Aula (ma anche a quelle delle commissioni, dove gli equilibri numerici sono sottilissimi). La maggioranza assoluta al Senato è pari a 104 (ai 200 senatori eletti vanno infatti aggiunti i 6 senatori a vita, che entrano nel computo della maggioranza assoluta). Lo 'scarto' per la maggioranza di centrodestra è quindi di due voti.

Senato: Ciriani, maggioranza rischia? Ministri eletti per votare

Maggioranza a rischio a Palazzo Madama, coi senatori ministri? "Siamo consapevoli di questo, ma siamo stati eletti anche per stare in Senato e votare. E' questo il nostro primo compito, lo ricorderò a ministri e vice". Ha rassicurato ieri il ministro per i Rapporti col Parlamento, Luca Ciriani, a Porta a porta ma l’incidente è dietro l’angolo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
centrodestragovernomaggioranza





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


motori
La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.