A- A+
Politica
Crisanti, la moglie lo sbugiarda: "Acquisto villa palladiana? Lo avrei ucciso"

Crisanti, la compagna: "Fa sempre il passo più lungo della gamba"

Andrea Crisanti torna al centro della polemica, questa volta a mettere in difficoltà il neo senatore del Pd e noto virologo è proprio sua moglie. I due scelgono di rilasciare un'intervista doppia, ma la compagna sottolinea tanti aspetti negativi di Crisanti e "sbugiarda" il virologo. Ad esempio sull' acquisto della villa palladiana da milioni di euro. "A parte l’acquisto in sé, - rivela la compagna Nicoletta al Corriere della Sera - che l’avrei ammazzato: mi ero opposta fieramente perché significava non andare mai in pensione. Conoscendolo, tra un po’ dirà che l’ha comprata per me... Anche quella volta, come per tutte le cose che lo riguardano, l’ho scoperto perché mi arrivavano un sacco di messaggi di solidarietà dai miei amici". La compagna, poi, passa alla descrizione del marito e anche qui non sono parole tenere.

"Andrea - prosegue Nicoletta al Corriere - ha fiducia cieca in se stesso, fa sempre il passo più lungo della gamba e conta sulla totale disponibilità di chi gli sta intorno". La moglie di Crisanti racconta anche il momento in cui il marito ha deciso di candidarsi alle politiche. "Eravamo all’Elba, dove lui si annoia tanto, e ha pensato bene di movimentare la fine dell’estate con questa idea. Siamo ancora sotto choc, non ero favorevole per niente. Dopodiché mi sono arresa. Così ho detto: se lo devi fare, cerca di farlo bene e di vincere. Se lo seguo in tv? Ma per carità! Per fortuna a Londra non ho la tv italiana. Io vivrei nell’anonimato".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea crisanti





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.