A- A+
Politica
Elly Schlein eroina Lgbt inquieta i cattolici del Pd: ecco perchè

Tempi, settimanale cattolico conservatore, titola: “Il Pd della Schlein è un buco coi diritti intorno. E per i cattolici dem è un problema”

La parusia di Elly Schlein ha agitato non poco le acque del mondo cattolico progressista del Partito democratico. Infatti, se da un lato la venuta tra noi umani della dea svizzera ha rivitalizzato un partito alla canna del gas, contemporaneamente ha però turbato, e non poco, gli ormai equilibri precari del Pd che, ricordiamolo, è nato dalla trasformazione del PCI e della sinistra progressista della DC, un piccolo “compromesso storico” in onore del suo mentore Aldo Moro.

Il partito che fece da vettore dei cattolici nel Pd fu la Margherita di Francesco Rutelli insieme ai Popolari di Romano Prodi. I patti erano però chiari: rispetto nella diversità. Due culture, quella comunista e quella cattolica, in realtà molto distanti, che solo il ’68 e il conseguente Concilio Vaticano II riuscirono ad avvicinare.

Due culture distanti tra loro: la comunista e la cattolica

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cattolicielly schleinlgbtpd





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.